Qualità della vita: le province lucane restano nella parte bassa della classifica

Lo studio annuale de Il Sole 24 Ore

Purtroppo nella graduatoria stilata sulla qualità della vita de Il Sole 24 Ore le province lucane restano nella parte bassa della classifica.

Potenza nella classifica finale è 75esima, guadagnando 8 posizioni rispetto al 2018, nelle 107 province valutate.

Matera invece è stabile al 78esimo posto come il 2018.

Il livello della qualità della vita è calcolato in base a 90 categorie relative a 6 indicatori: ricchezza e consumi, ambiente e servizi, giustizia e sicurezza, affari e lavoro, demografica e società, cultura e tempo libero.

Nell’indicatore ambiente e servizi la migliore posizione per Potenza: 30° posto; il peggiore in cultura e tempo libero: 93°

Matera invece in giustizia e sicurezza la migliore posizione: 50°; il peggiore in ricchezza e consumi: 92°

Nell’anno di Matera 2019  fa strano vedere nell’indicatore cultura e tempo libero Matera all’89° posto dovuta alla scarsità di librerie e ai pochi bambini impegnati nello sport.

Al primo posto assoluto della classifica sempre Milano seguita da Bolzano e Trento.

Per tutte le classifice e relative posizione il link del sito da visionare: https://lab24.ilsole24ore.com/qualita-della-vita-2019/classifiche-complete.php

Potenza è al primo posto nella classifica di produzione di rifiuti urbani pro capite (kg per abitante).

 

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE