Protesta “Professionisti Wedding”

L’emergenza Covid-19 ed il lungo periodo di Lockdown hanno prodotto danni enormi al mondo del lavoro e quindi all’economia del Paese. In qualche modo il governo sta cercando di correre ai ripari, ma tanti settori hanno subito e continueranno ancora a lungo a subire le conseguenza di questo blocco delle attività produttive.

Ci sono infatti milioni di lavoratori in sofferenza per i mancati guadagni e per mancanza di sussidi da parte del governo centrale e regionale.

È di oggi, in Basilicata, la protesta di tutti gli operatori del settore riguardante le celebrazioni di matrimoni (e non solo) che riuniti sotto la sigla “Professionisti wedding”, da Matera, vogliono far sentire le loro proteste al governo regionale affinché si ricordi di loro. Infatti tutte le celebrazioni di matrimoni, comunioni, anniversari etc. sono ancora bloccate e pare potranno riprendere solo nella primavera del 2021, epidemia permettendo. Le categorie di lavoratori interessante sono veramente tante: fotografi, operatori della moda, rivenditori, parrucchieri, truccatori, estetisti, fioristi, ristoratori, albergatori, gruppi musicali e vocalisti etc. Costoro lamentano di non aver ricevuto alcun aiuto economico e considerato che hanno famiglie e versano in gravi difficoltà, chiedono un sussidio mensile che permetta loro di sopravvivere.

Giulia Giarletta

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE