Politica

Piano antincendio, perimetrazione delle aree percorse dal fuoco

Nell’ambito delle azioni previste nel Programma Antincendio Regionale 2018-2020, è stato attivato sul Geoportale regionale l’applicativo che consente di visualizzare la perimetrazione delle aree percorse dal fuoco, a partire dall’anno 2004. Lo rende noto l’assessore regionale alle Politiche Agricole e Forestali Francesco Fanelli.

“La creazione del Web Gis dedicato – spiega l’assessore – è stata fortemente voluta al fine di supportare le amministrazioni comunali nell’aggiornamento del Catasto incendi previsto dalla legge n. 353/2000 che, pienamente attuato, costituisce valido strumento per la protezione dei boschi. Il nuovo strumento, al quale ha lavorato l’Ufficio Foreste e Tutela del Territorio con il supporto tecnico dell’Ufficio Amministrazione Digitale, consentirà ad Enti, professionisti e proprietari di aree boscate di avere contezza delle superfici effettivamente percorse dal fuoco, con i relativi identificativi catastali, ai fini della corretta applicazione dei divieti e delle prescrizioni previste dalla vigente normativa nazionale e regionale”.

“Il Dipartimento – precisa l’assessore – intende garantire ulteriore supporto a tutti i soggetti coinvolti con iniziative divulgative e formative sull’utilizzo dell’applicativo incendi e dei contenuti digitali ad esso correlati. L’iniziativa si pone quale ulteriore implementazione della perimetrazione delle aree percorse dal fuoco resa disponibile dai Carabinieri Forestali, da sempre impegnati insieme alla Regione nella tutela del patrimonio forestale, connotato da elevata valenza ambientale e paesaggistica”.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com