Primo PianoSocietà e Cultura

Open Day Unibas 2019, l’IPS di Tramutola protagonista con i suoi umanoidi


Nell’ambito della manifestazione dell’Open Day edizione 2019 del 9 e 10 aprile all’Unibas di Potenza presso l’atrio del dipartimento di Matematica, Informatica ed Economia le future matricole quest’anno hanno potuto visitare gli stand “Io Creativo”  dove sono state esposte  le opere degli studenti del Liceo artistico “W.Grupius” del capoluogo Lucano e manufatti  ad opera di diverse scuole Lucane tra cui l’I.S.I.S. di Contursi Terme  (SA) e L’I.I.S. “Petruccelli-Parisi” di Moliterno  con la  sezione M.A.T. dell’IPS di Tramutola.

La scuola di Tramutola si è  riproposta dopo il successo del Job Orienta di Verona con i suoi lavori costituiti da  robot e manufatti altamente tecnologici progettati e creati dai propri studenti.

Ai  robot umanoidi  esposti  della Meccano si sono  aggiunti  degli altri  microcontrollati da Arduino e un robot completamente programmabile interattivo della Ubtech, i quali interagivano con gli studenti in modo intelligente tanto da attirare attenzione e interesse dei giovani in visita all’ateneo lucano. Oltre a questi l’istituto ha portato in esposizione dei lavori inediti come la smartcar elettrica  innovativa con ricarica delle batterie ad energia solare  pienamente autonoma, con sistemi di blocco e allarme evita ostacoli, gestita e programmata con microcontrollori Arduino, vi era presente anche un go-kart con motore 4 tempi a scoppio, completo di plancia intelligente per controllo velocità, giri del motore, temperatura, ricarica elettrica e allarmi,  ideato, progettato e costruito dagli studenti delle classi Quarte e Quinte, infine vi era un’inedita  stampante 3D assemblata e programmata, e non poteva mancare  una macchina industriale a controllo numerico di elettropneumatica gestita con automazione di un PLC della Siemens.



L’IPS di Tramutola si è avvalso della fattiva collaborazione delle studentesse frequentanti la sezione moda della sede IPS di Moliterno dello stesso istituto per confezionare i vestiti per i robot e la tuta da pilota go-kart.

Alunni e professori dell’Istituto sono stati premiati in occasione della presentazione dell’ateneo con una targhetta per il loro contributo alla realizzazione dell’evento.

Questa esperienza rappresenta un bel biglietto da visita per la sede di Tramutola dell’Istituto Petruccelli-Parisi che nel mese di settembre si trasferirà nel nuovo edificio, una struttura caratterizzata da tante novità  tecnologiche e digitali  con laboratori evoluti attrezzati di nuove apparecchiature di ultima generazione, basati sull’automazione industriale robotica e meccatronica, cambiamenti indispensabili oltre che strategici per avvicinare la scuola del futuro all’innovazione digitale ampiamente richiesta dal mondo produttivo dell’industria 4.0.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp