CronachePrimo Piano

Neonato muore il giorno dopo la nascita al “San Carlo” di Potenza. Disposta un’inchiesta interna



Tragedia all’ospedale “San Carlo” di Potenza, dove un neonato è morto subito dopo essere venuto alla luce. Stando a quanto trapelato, il piccolo è deceduto il giorno dopo che era nato, a causa di gravissimi problemi cardiaci e per il battito non regolare. Una vera e propria tragedia che ha colpito una coppia lucana, che ha denunciato quanto accaduto. Il neonato, per l’aggravarsi delle condizioni, era stato trasferito in Chirurgia d’Urgenza in neonatologia, dove poi è deceduto. Ad intervenire sulla vicenda è il dott. Mario Greco, direttore facente funzioni dell’Unione Operativa di Medicina Legale.


“In riferimento al decesso di un neonato avvenuto presso l’Unità di Terapia Intensiva Neonatale dell’Azienda Ospedaliera San Carlo, la Direzione Generale, esprimendo preliminarmente la propria vicinanza e solidarietà ai genitori per l’accaduto, informa che, al fine di poter chiarire e verificare le procedure clinico-assistenziali seguite, ha tempestivamente attivato una commissione interna i cui esiti saranno trasmessi alle autorità competenti”. La Commissione è composta dal dott. Alfonso Chiacchio (direttore U.O.C. Ostetricia e Ginecologia P.O. Melfi), dott. Nicola Di Lascio (direttore U.O.C. Pediatria P.O. Lagonegro), e dalla dott.ssa Angela Pia Bellettieri (responsabile S.S.D. Qualità, Risk Management e Accreditamento”. Anche la Procura di Potenza avrebbe aperto un fascicolo per fare chiarezza su quanto accaduto ed accertare eventuali responsabilità. 

Fonte: Melandronews

Redazione

Il nostro non è solo un sito d’informazione. È il sito di una comunità che viene raccontata con aggiornamenti continui sotto forma di testi, foto e video. Per qualsiasi informazione o per contattarci potete utilizzare l'indirizzo email: info@gazzettadellavaldagri.it

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp