Lavoro e Salute

Moliterno, difficoltà al Centro Disabili Smile per mancanza di fondi


Dal 2003 il centro “Smile” di Moliterno ha ospitato quasi quotidianamente 20 persone diversamente abili provenienti da tutta la Val d’Agri. Da pochi giorni, però, non può più operare perché la Regione Basilicata per il 2019 non ha inserito nel bilancio di previsione le risorse per i centri diurni regionali.

Abbiamo raggiunto telefonicamente l’Assessore del Comune di Viggiano Rosita Gerardi che ci ha spiegato la situazione:

La Regione Basilicata, con la legge regionale del 2016, sta costituendo nuovi maxi ambiti territoriali accorpando la zona dell’Ata Val d’Agri con Sant’Arcangelo e Corleto Perticara. Viggiano era il capofila di una porzione territoriale che comprendeva 7 comuni e ogni paese aveva un’area specifica come ad esempio: Moliterno la disabilità, Tramutola gli anziani, Marsicovetere i minori. 

Dal primo gennaio 2019 la regione ha stabilito la definitiva operatività dei nuovi capofila delle nuove macro aerea, questo ha impedito che gli ex ambiti potessero sbloccare i residui che la Regione Basilicata aveva stanziato nel bilancio 2018. Bilancio che già prevedeva un taglio del 30% spettanti ai centri diurni, con la promessa che si sarebbero trovati i fondi entro il 31 dicembre 2018, cosa che non è avvenuta.

Tutto questo ha comportato – prosegue l’Assessore Gerardi – che anche nel nuovo bilancio di previsione 2019  la Regione non stanziasse le somme necessarie per mantenere aperti i centri diurni, dopo i maxi accorpamenti territoriali, portando alla sospensione di vari centri tra i quali il centro Smile disabili a Moliterno e l’assistenza minori.

Il Comune di Viggiano nel’ambito sociale di zona, sia come ex-capofila, sia come nuovo ambito, chiede che venga data disposizione di erogare quell’ulteriore 30%, o quanto meno di consentire di utilizzare i fondi residui, in modo da impedire la chiusura del centro Smile almeno fino all’approvazione a marzo 2019 del nuovo bilancio.

Di seguito il video del servizio della TGR sul Centro Smile di Moliterno:

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com