Società e Cultura

Moliterno, al via la costituzione di un Comitato per rilanciare la centralità della comunità


Il Comune di Moliterno perseguendo la forte volontà di ricostituire relazioni e sinergie sul territorio per restituire centralità alla propria comunità nella Val’ d’Agri e nella regione, ha messo in campo, in collaborazione con altri partner, un programma di azioni per la creazione e la realizzazione di progetti in diversi settori. Il programma si avvale della collaborazione di FEEM Fondazione Eni Enrico Mattei, CFA Camera Forense Ambientale e della Cattedra Unesco dell’Università della Basilicata. Primo passo di questo percorso di collaborazione è la partecipazione all’Avviso Pubblico “Creative Living Lab” promosso dal Ministero per i beni culturali per la promozione di progetti di rigenerazione urbana attraverso la cultura e l’innovazione.

Tra gli obiettivi che l’amministrazione comunale di Moliterno si pone vi è la realizzazione di una rete territoriale di area vasta per la costituzione di una  comunità ospitale e sostenibile. In questa direzione, Moliterno avvierà la propria candidatura alla rete internazionale Unesco delle  città inclusive e sostenibili, partecipando a breve anche al Festival dello Sviluppo Sostenibile.

A breve questa collaborazione tra i partner sarà formalizzata in un comitato.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com