Meteo

Meteo Italia, maltempo al Sud: raro ciclone mediterraneo sullo Ionio

Il vortice di bassa pressione responsabile del maltempo degli ultimi giorni tenderà ad allontanarsi verso la Grecia solo nella giornata di domani, sabato. Nel frattempo le piogge più intense e i temporali si concentrano soprattutto all’estremo Sud, nelle cui vicinanze si è formato un ciclone mediterraneo che coinvolge le coste ioniche, in particolare il nordest della Calabria, con venti burrascosi e possibili mareggiate. Il timido miglioramento previsto per il fine settimana verrà in parte vanificato dal transito di due veloci impulsi diretti verso i Balcani, i quali si limiteranno a lambire la penisola. Il primo, in transito nella giornata di sabato, avrà effetti molto modesti con pochissime precipitazioni lungo l’Adriatico e sul basso Tirreno. Il secondo, leggermente più organizzato e associato ad aria un po’ più fredda, coinvolgerà le Alpi di confine a partire dalla mattina di domenica, di nuovo il medio e basso Adriatico e il basso Tirreno alla fine della giornata.

Previsioni meteo per venerdì. Tempo prevalentemente soleggiato su quasi tutte le regioni settentrionali, nelle regioni centrali tirreniche fino al nord della Campania, in Umbria e sulla Sardegna. Nubi sparse nel resto del Paese con piogge e temporali su Calabria e Sicilia tirrenica; piogge in forma più isolata e intermittente su Basilicata e Puglia. Le precipitazioni risulteranno particolarmente abbondanti e frequenti sulla Calabria ionica settentrionale, dove si esauriranno solo alla fine della notte.
Temperature massime in lieve aumento al Centro-Sud e sulla Sardegna. Forti raffiche di vento, fino a 70-80 km/h, sull’alto Ionio. In generale la giornata sarà ventosa su tutte le regioni settentrionali e attorno alle Isole maggiori, con i rispettivi mari mossi o molto mossi.

La Protezione Civile ha diramato un’allerta arancione per rischio idrogeologico localizzato sui versanti ionici della Basilicata, della Calabria e i settori costieri del Molise. Allerta gialla per rischio idraulico ed idrogeologico diffuso in Abruzzo, Puglia, versante tirrenico settentrionale e tirrenico centrale della Calabria, sui settori interni del Molise e in Sicilia sui settori centro-settentrionali, versante tirrenico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico.

Previsioni meteo per sabato. Tempo soleggiato al Nord, su regioni centrali tirreniche, coste campane e Sardegna, salvo modesti annuvolamenti nel Lazio e sull’isola. Nuvole sparse nelle altre regioni, con sporadiche e brevi piogge lungo i litorali fra Marche, Abruzzo, Molise e Gargano e sul settore tirrenico della Sicilia e, al mattino, in forma residua su quello nord-orientale della Calabria. Dalla sera aumento della nuvolosità alta e sottile sulle regioni settentrionali. Nella notte formazione di nebbie a banchi sulla bassa Valle Padana. Temperature senza notevoli variazioni: valori all’alba localmente vicini allo zero al Nord.
Venti ancora fino a moderati settentrionali al Centro-Sud e sull’alto Adriatico, forti al largo sullo Ionio.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS