Marsicovetere, sponsor troppo hard per festa Santo Patrono

La festa c’è stata, gli onora al santo come da tradizione e quest’anno pure la penitenza: ai componenti del Comitato feste è toccato armarsi di pennarello e fare il giro di bar e muri del paese e dei centri vicini per cancellare quello sponsor dello scandalo: un sexy shop a sostegno delle celebrazioni del patrono difronte al quale don Peppino, il parroco della locale chiesa ha posto l’out out: o lui o la festa.
Contestualizziamo: San Giuseppe Lavoratore, patrono della frazione di Barricelle, CONTINUA A LEGGERE

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE