CronachePrimo Piano

Mamma e figlio morti per il parto. Oggi lutto cittadino a Marsicovetere


Choc all’ospedale San Carlo di Potenza per la doppia tragedia avvenuta ieri: una mamma di 37 anni, di Marsicovetere, è morta in sala parto assieme al bimbo che portava in grembo. La giovane donna aspettava il secondo figlio. Secondo quando emerso finora, ha accusato dei forti dolori, così il marito l’ha accompagnata in ospedale. Dopo il ricovero e i dovuti accertamenti da parte dei sanitari, hanno confermato che il cuore del piccolo non aveva più battito. Anche le condizioni della donna sono però improvvisamente peggiorate, fino al decesso. Inutili i tentativi dei medici di salvarla. Non si conoscono ancora le cause dei decessi.

Quindi sarà lutto cittadino oggi a Marsicovetere nel giorno dei funerali: lo ha stabilito il Sindaco, Marco Zipparri, “interpretando i sentimenti di cordoglio dell’intera comunità”. Un paese incredulo, tanti amici che non si danno pace per l’immane tragedia che ha colpito le famiglie. Una morte tanto improvvisa quanto crudele, proprio nel momento di dare alla luce un’altra vita, quella del secondogenito della famiglia. Innumerevoli i messaggi di cordoglio e solidarietà sui tantissimi profili social, dove si leggono così i ricordi degli amici della giovane donna, tante lacrime amare che scorrono per la scomparsa di una mamma, di una amica e di un piccolo angelo.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Close
Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp