Società e Cultura

“Maltrattamenti e abusi sessuali”.

Il contributo di una giovane psicologa della Val d’Agri al III Convegno Nazionale di Psicologia Giuridica tenutosi a Milano

La giovane psicologa lucana, Daniela Labattaglia, ha avuto l’onore di intervenire al III Convegno Nazionale di Psicologia Giuridica organizzato dalla Fondazione di Psicologia Forense e della Comunicazione Guglielmo Gulotta, pioniere della psicologia giuridica, che si è tenuto a Milano nelle giornate del 17, 18 e 19 Novembre.

Un’ottima occasione per ascoltare i massimi esperti della materia, dall’illustre professore e avvocato Guglielmo Gulotta, ad altri professionisti e giuristi conosciuti nell’ambiente scientifico e televisivo come Marcello Cesa-Bianchi, Giuseppe Sartori, Pietro Pertini, Natale Fusaro, Marco Monzani, Patrizia Catellani, Giuliana Mazzoni, Antonietta Curci, Marco Zuffranieri, Claudia Squassoni, Georgia Zara, Patrizia Patrizi, Gian Luigi Lepri, Marco Pingitore, Rino Rumiati, Assunto Quadrio, Marta Bertolino, Olindo Canali, Letizia Caso, Isabella Merzagora, Adolfo Ceretti, Lauro Mengheri, Laura Volpini, Daniela Pajardi e Giovanni Camerini.

Durante il convegno è stato possibile presentare delle comunicazioni nelle varie branche della psicologia giuridica, accuratamente selezionate da una commissione scientifica, ed è stato in quest’occasione che la dottoressa Daniela Labattaglia, nella giornata di sabato 18 Novembre, ha presentato il suo contributo nella sessione “Maltrattamenti e abusi sessuali”. L’intervento ha riguardato la tematica della sessualità femminile compromessa dall’abuso sessuale, in cui la psicologa ha posto l’attenzione su come un abuso sessuale subìto nel corso dell’infanzia, porti alla compromissione, in età adulta, di alcune aree fondamentali della vita tra cui la sessualità. Disfunzioni sessuali, promiscuità, prostituzione, perversioni sessuali sono state oggetto di approfondimento ed è stata esposta la necessità e l’importanza di un aiuto psicologico alle vittime per aiutarle a superare il trauma e avviare un processo di elaborazione.

Il contributo è stato pubblicato sulla rivista “Psicologia e Giustizia” della Fondazione.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

EMERGENZA Covid-19
in Val d'Agri

X

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS