Madonna del Monte Saraceno a Calvello: gli eventi del 9 e 10 maggio

Come tanti paesi, anche Calvello si trova a dover rinunciare per via del Covid-19 alla processione per la festa della Madonna del Monte Saraceno (come accaduto anche per la Madonna del Sacro Monte di Viggiano, se ci saranno le condizioni, tutto rinviato ad agosto, con la Madonna che rimane in paese con i fedeli).

Processione e festa ferme, ma non la devozione della comunità.

Come consuetudine nelle ultime settimane, la Parrocchia Maria SS. del Monte Saraceno organizza per domenica 10 maggio a partire dalle 10.00 la diretta streaming della santa messa (celebrata a porte chiuse), trasmessa sui canali social facebook all’interno del gruppo dedicato alla parrocchia e trasmessa tramite filodiffusione in paese, per coloro che non sono dotati di connessione internet o dispositivi.

 

 

Alle ore 11.00 il sindaco Maria Anna Falvella porterà l’omaggio all’immagine della Madonna del Monte a nome di tutta la comunità.

Dalle 11.30 inizierà un memoriale speciale dedicato alla festa: il quadro della Madonna del Monte Saraceno, a bordo di un furgoncino, percorrerà alcune vie del paese, accompagnata solo dal parroco don Filippo Niccolò. Nel cammino sono previsti alcuni momenti di sosta e preghiera.

Il memoriale terminerà intorno alle ore 13.00 con un momento di preghiera presso il monumento devozione le “Già e Non Ancora” (importantissima tappa per la processione tradizionale, che segna solitamente un emozionante momento di saluto della statua al paese, mentre i portatori si dirigono al monte).

Diversi sono i cittadini, i fedeli e soprattutto le associazioni di Calvello che non hanno fatto mancare in questo momento particolare omaggi e ricordi speciali. Numerose sono le fotografie postate sui social in ricordo delle processioni passate, in particolare grazie all’invito dei volontari digitali di Visit Calvello.

Oggi pomeriggio, sabato 9 maggio a partire dalle ore 17, l’Associazione Culturale Li Paisan pubblicherà sui propri canali facebook un “cammino virtuale simbolico” in preparazione a questa festa così particolare (senza processione domenica, e senza tradizionali fucanoi in giro per il paese questa sera).

Il cammino prevede la pubblicazione di un video poetico e musicale. La processione simbolica sarà accompagnata da una poesia e un canto alla Madonna: la poesia IAMM’ A’ RU’ MONT è di Pinuccio Briamonte, così come il testo del canto.

 

 

Il canto è ispirato al tradizionale inno popolare dedicato alla Regina del Sacro Monte di Viggiano (inno che nelle parole di Briamonte vedono la dedica alla Madonna del Sacro Monte Saraceno). L’arrangiamento musicale si ispira alla bellissima versione del musicista moliternese Graziano Accinni ed è reinterpretata dai musicisti de Li Paisan, Giacinto Briamonte e Antonio Traficante.

Il cammino proposto da Li Paisan accentua fortemente l’emozione del momento che ci stiamo trovando a vivere: infatti, è un cammino “senza passi, senza gente, senza portatori, senza Madonna”.

 

 

Un altro bellissimo e toccante omaggio è quello realizzato dall’Associazione Folklorica Li Fainzar, il famoso gruppo folk di Calvello, sempre attivo. Nel corso della settimana, infatti, l’associazione ha pubblicato sui propri canali social un video ricordo, che vede un montaggio di momenti di processioni passate. Il cammino vede i passi più emozionanti e salienti del cammino dei calvellesi, prima verso il Santuario del Monte Saraceno a maggio, poi di nuovo verso Calvello a settembre, con anche un richiamo ai fucanoi. Le immagini video sono accompagnate dalla voce de Li Fainzar Marisa Albano e dai musicisti Michele Tricarico (organetto) e Rocco Calabrese (Chitarra, basso, ukulele, campionature). I contributi video sono di Giovanni Larocca, editing di Rocco Calabrese.

Il Sindaco Maria Anna Falvella ha fatto appello a tutta la popolazione al rigido rispetto delle restrizioni, per evitare assembramenti e scongiurare l’eventualità di vedersi costretti a fermare il memoriale.

Un momento importante e insolito, che la comunità calvellese si prepara a vivere, sperando in tempi (presto) migliori.

 

Ecco i link ai video:

Li Fainzar https://www.youtube.com/watch?v=b7ASGdxGNx4

Li Paisan  https://youtu.be/VPMg52a9XXM (Attivo dalle 17 del 9 maggio)

 

Foto copertina Articolo Giovanni Larocca

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE