L’Ufficio Postale di Viggiano veste di nuovi colori. Ecco perchè!

Anche Poste Italiane cede ai linguaggi contemporanei e si rifà il look. Per fare questo, non sono serviti nuovi costosi riallestimenti interni dei locali o ingegnose riprogettazioni d’immagine e brand identity, è bastato avviare una call rivolta agli Street Artist per immaginare un nuovo modo di avvicinarsi al pubblico e ai propri clienti, attraverso l’arte, o meglio la Street Art. Nasce così l’idea semplice di PAINT, acronimo di Poste e Artisti Insieme Nel Territorio, un progetto di valorizzazione degli Uffici Postali dislocati su tutto il territorio nazionale, che miri ad avvicinare tutti i cittadini ad un luogo tradizionale con una vesta nuova, da fruire in modo più confortevole e che risulti ancora più gradevole e vicino alla gente. L’iniziativa si integra nel programma di “impegni” per i comuni italiani con meno di 5mila abitanti ribadito dall’amministratore delegato, Matteo Del Fante, in occasione dell’incontro con i “Sindaci d’Italia” del 28 ottobre scorso a Roma, ed è coerente con la presenza capillare di Poste italiane sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate.

Da qualche giorno anche l’Ufficio Postale di Viggiano veste di nuovi colori: le sue pareti esterne sono state dipinte con un murale, realizzato per Poste Italiane da due street artist romani, Diamond e Solo che collaborano spesso insieme, ed infatti nel 2017 hanno partecipato al Satka Street Art Festival in Russia rappresentando l’Italia.

L’opera di questi due artisti vuole esprimere “la quotidianità del lavoro postale”. La Street Art, quindi, non è solo una questione di estetica o di abbellimento degli spazi urbani, a questo scopo di riqualificazione della città si unisce sempre una funzione sociale. Ogni lavoro viene pensato, prima di ogni opera c’è studio, approfondimento e ricerca per far sì che essa sia strettamente collegata con il contesto urbano in cui viene realizzata. Permette a tutti la fruizione gratuita dell’arte e si pone come spunto di riflessione soprattutto in quelle zone popolari e periferiche che vivono situazioni sociali ed economiche difficili.

A voi qualche immagine, dalla pagina facebook di Viggiano Spirito Lucano.

 

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE