Latronico, riaprono le “Terme Lucane”

Anche il bollettino di oggi conferma che la Basilicata è una regione “Covid Free“.
Al termine di un lungo periodo caratterizzato da tensione costante e brutte notizie, possiamo, finalmente, diffonderne qualcuna di segno opposto.

All’interno della ripartenza della cosiddetta “Fase III”, è prevista anche la riapertura dei servizi di cura alla persona.

La grande novità di questa mattina è l’annuncio della riapertura delle “Terme Lucane” di Latronico.

Ne ha dato notizia, attraverso un post facebook, il Sindaco  Fausto De Maria.

Da oggi, la struttura ha riattivato le cure inalatorie, mentre, a partire dal prossimo 18 Luglio, verranno ripristinate tutte le cure termali.
In ogni caso, è nuovamente possibile prenotare le cure telefonando al numero 0973859238.
Per ulteriori informazioni si può visitare il portale web della struttura: www.termelucane.it

Si annuncia, inoltre, la riapertura delle strutture ricettive (Alberghi e B&B).

L’idea dell’amministrazione comunale, in accordo con lo staff della struttura, è quella di mantenere aperte “Le Terme Lucane” fino al termine dell’anno, in modo tale da recuperare il tempo perduto in questi mesi. Chiaramente, tutto ciò sarà possibile soltanto se l’emergenza sanitaria, ancora in atto in alcune zone del Paese, non imporrà nuove chiusure nel corso del prossimo autunno.

Buone novità dunque, per un’estate all’insegna della tranquillità e del relax per i cittadini lucani.

Riportiamo qui di seguito, il testo della nota del Sindaco.

“Già ci sono anche i primi pullman che sono arrivati!
Dal 18/07 verranno riattivate tutte le cure termali, e potete già iniziare a prenotarvi al 0973859238

Sono stati riaperti anche gli alberghi e i B&B!

E se le cose andranno bene nei prossimi giorni con l’emergenza sanitaria, quest’anno le terme rimaranno aperte fino alla fine dell’anno per permettere a tutti di usufruirne!

Maledetto Coronavirus, non ci fai paura!!!
#Latronico #cittàdelbenessere

Prevenire è meglio che curare, ed ora più di prima ci vogliono le cure termali, comunque per tutte le informazioni andare su www.termelucane.it”

 

Alcune immagini del primo giorno di riapertura

 

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE