Rassegna Stampa

La Rassegna Stampa di Robex News – (domenica 24 dicembre 2017)

ESTERO Sulla storia legata alle quote migranti, dopo l’arrivo gia ieri in Italia di 160 migranti che andranno in 16 diocesi di tutto il Paese da Milano a Reggio Calabria, interviene il neo cancelliere austriaco Sebastian Kurz che in un’intervista spiega “se continuamo così divideremo l’Europa e non aiutano la Ue”. Nelle Filippine salgono a 200 i morti della tempesta tropicale dove le autorità stimano sino ad ora circa 150 dispersi e almeno 70mila sfollati. In Francia, nel Sud del Paese, si pensa alla presenza di un serial killer, un uomo che avrebbe ucciso e fatto scomparire almeno 10 corpi di bambini e uomini, uno dei casi piu misteriosi degli ultimi anni dove ora indagano le forze dell’ordine.

CRONACA In Liguria, per fumare una sigaretta, un ingegnere 31enne di Rfi è morto la mattina dello scorso 22 dicembre precipitando nella tromba delle scale dove esercitava il suo lavoro, alla stazione Principe di Genova, e sul fatto tragico è stata aperta un’inchiesta. È stato firmato a Roma, dopo 8 anni di blocco, l’accordo del contratto degli statali con uno scatto di 85 euro e rialzi di stipendi base da 63 a 117 euro, mentre in Senato, a Palazzo Madama, con 140 voti favorevoli e 97 contrari, con l’ok alla manovra, si chiude l’attuale legislatura con una probabile spinta alla crescita del Paese. Dopo l’imponente manifestazione svoltasi ieri in Campania, a Napoli, contro l’aggressione ad un 17enne, colpito a coltellate alla gola e in diverse parti del corpo, la Polizia di Stato, grazie ad alcune testimonianze e la visione di alcune telecamere di videosorveglianza, ha rintracciato e fermato uno dei 4 componenti del gruppo, un 15enne ritenuto responsabile di tentativo di omicidio. In Puglia, sul caso Ilva, continua la sfida allo Stato da parte del governatore Michele Emiliano che informa di non voler ritirare il ricorso presentato sulla base di annunci ma soltanto di fatti concreti a tutela dei lavoratori. Troppi avanzi sulle tavole per le prossime festività è l’incubo di tanti italiani, ma anche nel mondo, e come ogni anno arrivano i consigli dei più esperti del settore cucina, ma il buon senso e ciò che dovrebbe prevalere pensando che, invece, tanta gente non potrà neanche mangiare, ottime feste e buona vigilia di un Santo Natale a tutti.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS