La Proloco Campus Moliterno presenta il programma delle attività estive

Si è tenuta questa mattina, presso la sala del “Teatro Pino” di Moliterno la conferenza stampa “Moliterno – Facci Caso”.

L’iniziativa, organizzata dalla “Proloco Campus Moliterno” con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale, ha rappresentato di fatto la presentazione delle attività estive di promozione turistica, culturale e gastronomica all’interno del borgo valligiano.

Una giornata che dà il senso di come la comunità moliternese abbia superato con successo il periodo oscuro delle chiusure e del lockdown dovuto alla pandemia da Covid-19.

Nel corso dell’iniziativa, sono intervenuti la Presidente della Proloco Campus Moliterno ing. Rosanna Cosentino, il vicesindaco del Comune di Moliterno Raffaele Acquafredda, il dott. Angelo Petrocelli (Presidente del consorzio del canestrato di Moliterno IGP) e la dott.ssa Marianna Spina (Marianna Spina Photography).

Ha presentato e moderato il dibattito, Domenico Ciancio (Giornalista e socio Proloco Campus).

Qui di seguito, la nota completa della Proloco Campus Moliterno e la nostra intervista video alla Presidente Rosanna Cosentino.

La Proloco Campus Moliterno presenta alla stampa la sua stagione estiva che, dopo l’emergenza sanitaria, vuole essere ricca di appuntamenti ed iniziative come gli altri anni nel pieno rispetto delle regole anti Covid.- 19.

Moliterno, è un piccolo borgo medievale di montagna della provincia di Potenza ed il primo paese della Basilicata ad essere diventato zona rossa. Due mesi di lockdown che hanno fermato un paese che, seppur piccolo, è riconosciuto per il suo dinamismo culturale, le sue tante iniziative che vanno dall’arte alla lettura, dai prodotti manifatturieri alla ricchezza della biodiversità, dalla musica popolare ai musei.

Moliterno, però, è conosciuto in tutto il mondo per un suo prodotto gastronomico d’eccellenza: il Pecorino Canestrato di Moliterno I.G.P., stagionato nei cosiddetti fondaci, luoghi simbolo della comunità moliternese. Se questa estate la trentanovesima sagra del Canestrato non si terrà, sarà la sagra ad arrivare a casa di tutti noi. In che modo? Attraverso la “Moliterno Cheese Box”.

Tante dunque le iniziative previste per questa estate che hanno un unico filo conduttore: rilanciare l’economia del paese attraverso il turismo invitando le persone che, per le proprie vacanze, vanno alla ricerca di luoghi inesplorati, che possano coniugare accoglienza e riservatezza unitamente al buon cibo, alle soprese culturali e al cuore verde del territorio.

“La proloco, durante tutto l’anno – dichiara la presidente Rosanna Cosentino – organizza una serie di eventi e di iniziative che coinvolgono l’intera comunità, perché consapevoli che il turismo per i piccoli paesi della nostra provincia rappresenta un volano di sviluppo importante soprattutto per un paese, come Moliterno, la cui offerta può intercettare i gusti e gli interessi più diversi”.

Proloco Campus Moliterno

 

 

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE