Primo PianoVal d'Agri Web Tv

Jean Charles Spina in Basilicata. Il noto Artista Internazionale ci ha rilasciato un’intervista

Il Maestro Spina in Basilicata per organizzare un evento sull'arte

Jean Charles Spina Artista Internazionale, riconosciuto come figlio artistico di Salvador Dalì. Il Maestro Spina, nato a Napoli, è figura di primo piano nella scena mondiale della pittura contemporanea, un’artista che si nutre di spiritualità e sentimento che lascia trasparire nelle sue opere e a chi osserva i suoi dipinti. Dipinge con un linguaggio universale, costantemente spinto alla ricerca del colore simbolo di vita. Nessuno davanti alle sue opere si tirerà indietro anzi, si sentirà spinto a ripensare alle immagini, per riflettere sulla visione dipinta fino a divenire un personaggio del mosaico fantastico che ha davanti.

Il Maestro Spina negli ultimi giorni si trova in Basilicata ospite del Presidente di Forma Pop Aurelio Pace e della critica d’arte Merisabell Calitri. Insieme a loro sta organizzando un evento molto importante in Basilicata, precisamente ad Acerenza nel mese di agosto, chiamato “Acerenza Art Festival“.



Nel 2018 ha ricevuto ad Acerenza la cittadinanza onoraria del paesino lucano: “la scoperta e la riqualificazione di questo grande personaggio, appassionato di arte che espone le sue opere in modo inconfutabile e convincente, può essere nuova linfa per chi ama la cultura, condivide vie, piazze o semplici momenti di vita quotidiana. Artista di prestigio, ha dato con la sua opera un immenso contributo al panorama artistico italiano, partendo dalle radici delle avanguardie e sviluppando la sua opera in chiave cubista che risente però di innesti Fauves nonché espressionisti. Numerose gallerie d’arte italiane e francesi ospitano le sue tele, non poche sono le mostre personali al Consolato generale d’Italia a Nizza, una di esse nel 1994, anno nel quale riceve anche le Grand Prix International d’Art Plastique “l’Aigle de Nice”.

Vincitore di oltre 1000 premi nazionali ed internazionali che gli riconoscono il merito di aver dedicato la sua vita all’arte di qualità, sviluppando uno stile unico ed universalmente riconoscibile che gli è valso le più alte qualifiche nel mondo della critica d’arte.

Di seguito la nostra intervista, al microfono di Andrea Mario Rossi, al Maestro Jean Charles Spina, al Presidente di Forma Pop Aurelio Pace e alla critica d’arte lucana Merisabell Calitri:

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp