Notizie dal TerritorioPrimo Piano
ULTIM'ORA

Riaperture bar e ristoranti. Il Comune di Marsicovetere mette a disposizione piazza Zecchettin


Le attività vocate alla somministrazione di alimenti potranno richiedere all’Ufficio Tributi e Commercio del Comune di Marsicovetere la concessione di suolo pubblico per lo svolgimento delle loro attività all’aperto.

Con delibera di Giunta n.53 del 27/04/2021 è stato disposto l’utilizzo dell’area comunale di piazza Zecchettin per la sua intera perimetria, corrispondente a 900 mq, da destinare ai pubblici esercizi vocati alla somministrazione di alimenti.

Ciascun esercente, ricevuta l’autorizzazione dall’Area Tributi, Commercio e Attività produttive del Comune di Marsicovetere, potrà allestire strutture mobili quali dehors, elementi di arredo urbano, attrezzature, tavolini, sedute. La priorità nella selezione delle richieste sarà a sostegno delle attività che non sono fornite di spazi esterni.

Il provvedimento comunale entrerà in vigore non prima che il territorio regionale venga classificato “zona gialla” e non oltre il 31 luglio, salvo eventuali proroghe dettate da un prolungamento dello stato di emergenza da pandemia.

Le domande potranno essere presentate solo per via telematica tramite la piattaforma SUAP, da parte delle imprese già in possesso dell’autorizzazione alla somministrazione di alimenti e bevande, con in allegato la planimetria di collocazione. A ciascuna impresa verranno assegnati 100 mq di superficie pubblica e sarà prevista l’esenzione dai tributi per l’occupazione del suolo pubblico.

Maggiori info

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com