Primo PianoSocietà e Cultura

Il Comune di Grumento Nova pronto ad ospitare alcune famiglie ucraine in fuga dalla guerra


Ieri pomeriggio incontro al Castello Sanseverino di Grumento Nova con le Associazioni Grumentine per ospitare alcune famiglie Ucraine, dopo aver dato disponibilità alla Prefettura di Potenza nella mattinata di ieri.

incontro online con la Prefettura

 

Il Comune di Grumento, insieme a quelli di Melfi, Lavello, Rionero, Venosa, Ginestra, Albano di Lucania è tra i primi sette della provincia di Potenza ad aver dato immediata disponibilità per l’accoglienza di 25 persone presso la propria sede dell’ex scuola media in corso Unità d’Italia. Importante è stata l’adesione delle Associazioni di volontariato e di tanti cittadini che si sono messi a disposizione per l’accoglienza, dimostrando grande slancio e solidarietà verso un popolo in guerra e lontano dai propri affetti e dalla propria terra.

la scuola destinata all’accoglienza

 

Si è deciso di creare un Comitato di accoglienza e di programmare incontri successivi per organizzare una raccolta fondi e del necessario per integrare nella Comunità Grumentina quanti giungeranno dalla lontana Ucraina.

Piena soddisfazione dell’Amministrazione Comunale per le adesioni ricevute. In settimana prossima altro incontro operativo con Prefetto e Protezione Civile Regionale.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com