Lavoro e SalutePrimo Piano

Hub Vaccinale a Villa d’Agri: l’impegno del Gruppo Lucano di Protezione Civile

Dal 26 aprile, giorno di attivazione dell’Hub Vaccinale a Villa d’Agri, il Gruppo Lucano di Protezione Civile, con un servizio di pubblica utilità volontaria, sta supportando gli utenti prenotati per il vaccino anti covid-19. Turni da 6 ore dalle 8:00 di mattina alle 14:00 e dalle 14:00 alle 20:00 di sera con 6 volontari coinvolti per turno.

Ci siamo messi a disposizione per la comunità” ripetono insieme Michele Votta, Presidente sede Gruppo Lucano di Villa d’Agri e, Filippo Carluccio, Presidente sede di Viggiano del Gruppo Lucano.

 

La sede del Gruppo Lucano che fa da referente all’iniziativa è quella di Villa d’Agri, il Presidente Michele Votta, anche Responsabile Regionale logistica stanziale, ci spiega: “contattati dai Dottori Sanchirico e Cardone dell’Asl-Usco abbiamo subito accettato di dare una mano. Il nostro coinvolgimento era già partito dal supporto per i tamponi nella nostra sede vicina il Palazzetto dello Sport e sta proseguendo ora nell’hub in via Azimonti per i vaccini. E’ stato semplice per me interpellare le altre sedi in Val d’Agri del Gruppo Lucano che unite hanno risposto positivamente alla chiamata e ringrazio per questo le sedi di Viggiano, Moliterno, Paterno, Marsico Nuovo, Tramutola, Spinoso, Sarconi, Gallicchio, Armento, S. Martino d’Agri, Roccanova, oltre alla mia sede di Villa d’Agri. Il nostro ruolo è una sorta di pre-triage nell’hub vaccinale, diamo supporto manuale agli utenti e li dividiamo in due postazioni per chi deve effettuare la prima dose e chi, invece, deve effettuare la seconda dose”.

Rispettando le norme anti-covid stiamo lavorando con i nostri volontari, personale non sanitario va ricordato, per sostenere il lavoro del personale sanitario dell’Asl nella somministrazione dei vaccini, con una media di circa 400 vaccini al giornodichiara il Presidente Carluccio, che prosegue:dal 26 aprile aiutiamo gli utenti prenotati per il vaccino a compilare i moduli per il consenso informato, a spiegare come procedere per il vaccino, diamo loro tutte le informazioni necessarie. Operiamo con mezzi nostri su base volontaria“.

Un lavoro egregio quello svolto dal Gruppo Lucano di Protezione Civile, la buona volontà dei singoli che messi insieme cooperano per uno scopo più grande.

 

Foto copyright Gazzetta della Val d’Agri

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com