Eventi in BasilicataPrimo Piano

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: il 24 e 25 novembre a Viggiano

Due appuntamenti con un corso gratuito di autodifesa e un flash mob



Qualche giorno fa il 122° anniversario della nascita di Maude Lores Bonney, pioniera dell’aviazione, è stata la prima donna a volare da sola dall’Australia all’Inghilterra nel 1933. Google celebra questa straordinaria impresa con un doodle a tema.

Da questi esempi bisogna partire per il movimento femminista che non deve cessare di rivendicare gli eguali diritti tra donne e uomini. Tre anni fa nasceva Non Una di Meno a partire da un appello a firma della rete romana Io decido e delle Associazioni nazionali UDI e DIRE. Arrivarono ben presto da tutta Italia adesioni entusiastiche di singole e di gruppi subito connessi tra loro grazie alle nuove tecnologie comunicative e a incontri che alcune di Io Decido realizzarono in varie città. Si è così man mano formato un vero e proprio movimento che in questi 3 anni ha dato vita a numerosi manifestazioni globali femministe e a numerosi eventi locali, sabato 23 e domenica 24 manifestazione nazionale a Roma, e per i quali rimando a siti e pagine facebook.

Spinte dalla Commissione regionale di Pari Opportunità anche in Basilicata, negli ultimi 3 anni, il Movimento si è espresso con molte iniziative: come le inaugurazioni di panchine rosse, ricordiamo solo in Val d’Agri quella di Viggiano, Sarconi, Spinoso, Paterno e Marsicovetere.

Un movimento che ha dato un nuovo slancio ad una situazione femminile che – è inutile negarlo – non ha gli stessi diritti di quella maschile, vi invito a tal riguardo a visionare questo video. Dura 3 minuti, guardatelo:

 

Il 25 NOVEMBRE si celebra LA GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, quest’anno più di ieri non bisogna mollare la presa. I casi di femminicidio solo in Italia  hanno un numero troppo elevato: 142 donne uccise nel 2018, quest’anno siamo a 94. Quasi una ogni tre giorni! Per non parlare dei dati ISTAT che stimano in 2 milioni le donne vittime di violenza fisica o sessuale.

Il Comune di Viggiano – nella persona dell’Assessore alle Politiche Sociali Avv. Rosita Gerardi – in collaborazione con l’Associazione Supertramp e Raf Vejanum Femminile, nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne organizzano un doppio appuntamento nei giorni 24 e 25 novembre.

Nella mattina del 24 novembre, dalle ore 9:00 alle ore 12:00, presso il Palavejanum si terrà il corso gratuito di autodifesa da parte del maestro Roberto Giano dell’Accademia di Arti Marziali. Il 25 pomeriggio l’appuntamento è alle 18:30 presso la villa comunale, dove è posizionata la panchina rossa – inaugurata dall’amministrazione comunale nel 2016 – con un flash mob in cui vedrà la partecipazione della squadra femminile di calcio Raf Vejanum e un monologo a cura di Celeste Alberti.

Il comune di Viggiano invita altre amministrazioni della Val d’Agri e di tutto il territorio regionale ad organizzare nei loro paesi eventi simili, per sensibilizzare tutti uniti la giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

I comuni della Val d’Agri e non che hanno accettato l’invito: Marsicovetere, Moliterno, Spinoso, Sant’Arcangelo, Roccanova, Senise, Genzano di Lucania, Cancellara, Picerno, Pietrapertosa, Castelmezzano, Calvello, Sanchirico Raparo, Lauria, Picerno, Brienza, Missanello, Potenza, Tramutola e Montemurro a dicembre

 

Diretta video lunedì 25 novembre sul profilo facebook dell’Associazione Supertramp del flash mob.

 

NON E’ AMORE SE TI FA MALE

0Shares
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Close
Close
LASCIA UN "MI PIACE"