Politica

Giornata del libro, Presidente del Consiglio Cicala: “La lettura foriera di conoscenza”


“La lettura è la nostra prima porta di accesso verso il sapere e la libertà come individui e cittadini”. Così il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Carmine Cicala, in occasione della giornata mondiale del libro e del diritto d’autore 2021.

“La lettura – dichiara Cicala – ci apre alla conoscenza, ad una sempre più consapevolezza e verso orizzonti nuovi, alla scoperta di sentimenti, di luoghi, di tradizioni e culture che ci arricchiscono ma soprattutto ci rendono individui pensanti e capaci di sviluppare quel senso di speranza e di fiducia. Penso a quanto importante sia la lettura soprattutto per realtà come la Basilicata, per i nostri giovani, che, attraverso il libro possono diventare gli esploratori del mondo e di se stessi. La lettura è ancora più importante in questo momento in cui si è sempre connessi e in cui siamo tutti preoccupati per questa pandemia. Ebbene, il mio personale invito, è quello di comprare un bel libro e di ricominciare a sognare e a riappropriarci di quei momenti di silenzio e di riflessione che sono importanti per tutti noi. Compriamo i libri e non ci dimentichiamo di comprare i libri dei nostri autori lucani e di supportare le piccole case editrici della nostra regione che sono un vero scrigno e patrimonio di cultura e di ricchezza delle nostre comunità. Investire in cultura significa investire nel futuro delle nostre generazioni.  Il Consiglio regionale, da anni, è impegnato a sostenere l’editoria lucana”.

“Proprio in questo giorno – conclude Cicala – invito tutte le amministrazioni comunali della Basilicata a fare richiesta delle copie gratuite dei libri in nostro possesso, patrocinati nel corso del tempo, alla Presidenza del consiglio regionale della Basilicata, per arricchire il patrimonio librario delle nostre comunità”.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com