Eventi in BasilicataPrimo Piano

“GALLICCHIO CAPITALE PER UN GIORNO” per i giorni 13, 14 e 15 settembre 2019

L’amministrazione comunale e le associazioni “Presenza Etica” e “I custodi del capovaccaio” di Gallicchio, sono lieti di presentare il programma:

“GALLICCHIO CAPITALE PER UN GIORNO” per i giorni 13, 14 e 15 settembre 2019. Coprodotto dal Comune di Gallicchio e Fondazione Matera Basilicata 2019

Programma:

Ore 16.45 incontro e accoglienza presso il campo sportivo di Gallicchio

Ore 17,15 partenza per Gallicchio Vetere “Segnaletica del cuore”

Ore 18.00 itinerario percettivo sensoriale

Ore 18.45 Spettacolo teatrale itinerante

la struggente storia d’amore del pastorello Gallicchio”

ore 21.00 Convivio e degustazione prodotti tipici.


La manifestazione è incentrata principalmente sullo spettacolo “La struggente storia d’amore del pastorello Gallicchio” ispirata a una leggenda andina che vede nella collaborazione tra un uomo e un condor la realizzazione di un grande desiderio: riconquistare l’amore di STELLA. Lo spettacolo, realizzato all’aperto e senza amplificazione (recuperando la fragile bellezza della voce umana), senza palco (ma utilizzando il PARCO-scenico offerto dalla natura dei luoghi) e senza illuminotecnica (se non quella del crepuscolo e della luna) è itinerante in 5 quadri: sarà lo spettatore che, adeguatamente istruito, seguirà e si sposterà di volta in volta verso le scene.

Una manifestazione, si potrebbe dire, in silenzio e in punta di piedi, esattamente come il luogo richiede, tutto al contrario di come certe manifestazioni, non ultima quella del Rave party, fracassone e impattanti con le specificità dei luoghi, delicati come possono essere quelli della murgia a Gallicchio Vetere: luoghi naturali dove nidificano il capovaccaio, il nibbio e il grifone africano, che la comunità ha interesse a proteggere perché la riconosce come risorsa e modello non solo per la Basilicata ma per il mondo intero.

Molta importanza viene data alla qualità percettiva dello spettatore. Per questa ragione lo spettatore viene preparato: in un primo momento fornendogli alcune informazioni basilari per meglio attrezzarlo alla fruizione dello spettacolo stesso. E infine sono stati predisposti per lui due percorsi: la segnaletica del cuore e quella percettivo sensoriale. Entrambi hanno la funzione di preparare ed affinare la sua capacità d’ascolto e d’osservazione, affinché la fruizione possa avvenire nelle condizioni di maggior agio e percezione possibile.

Abbiamo iniziato questo percorso creativo nello stesso periodo in cui Greta Thunberg iniziava la battaglia con i suoi “Venerdì per il clima”. A lei dedichiamo questo spettacolo impegnandoci attivamente a non utilizzare la plastica anche durante il convivio finale. L’Antropocene purtroppo non è più solo un concetto scientifico ma una triste realtà, visto i “Cataclismi” sempre più frequenti. Questo è il nostro piccolo contributo per sollecitare quell’auspicato processo culturale sempre più attento e rispettoso verso la nostra CASA comune, la Terra.



La fruizione dello spettacolo è possibile solo previa prenotazione alla mail gallicchiocapitaleperungiorno@gmail.com, qualora si necessitasse di informazioni dettagliate sono disponibili i numeri 3335904453 (Giovanni), 3400670448 (Antonio) e 3400849745 (Michelina) ed il sito internet www.presenzaetica.it .

È indispensabile arrivare a Gallicchio, Zona Campo Sportivo entro le 16.45 in modo da poter essere accolti nel miglior modo possibile.

All’atto della prenotazione vi saranno inviati i Tickets che è necessario poi presentare all’organizzazione, non è indispensabile stamparlo ma andrà bene anche solo mostrare i tickets da cellulare.

Lo spettacolo è composto da un percorso sensoriale e dalla rappresentazione teatrale itinerante, complessivamente si tratta di circa 3,5 Km da fare a piedi.

Non è adatto a persone con problemi di deambulazione, a bambini troppi piccoli, quindi all’uso di passeggini ed agli amici a quattro zampe anche se al guinzaglio.

Si richiedono calzature adatte (tipo scarponcini da trekking), pantaloni lunghi e robusti, giacca impermeabile (tipo k-way), borraccia di acqua.

Per la tipologia dello spettacolo e per la sua ottimale fruizione, bisogna osservare il massimo silenzio, tenere spenti i telefonini.

Non sarà possibile fare foto e/o riprese.

La Manifestazione è accompagnata dalla volontà del rispetto dell’Ambiente e del concetto di “Plastic Free”, per questo vi chiediamo di non gettare rifiuti durante la manifestazione, non utilizzare bottigliette in plastica o almeno di ridurre al minimo l’utilizzo delle confezioni usa e getta.

Tutto l’evento è stato realizzato grazie al lavoro di alcuni cittadini di Gallicchio e al coordinamento offerto dall’amministrazione comunale e le associazioni “Presenza Etica” e “I custodi del capovaccaio”. Hanno inoltre collaborato alcuni soggetti delle associazioni “TeatroZAPPAtheater” di Bolzano e “il teatro selvatico” di Ancona. Evento inserito all’interno del programma ufficiale di “Matera Capitale Europea della Cultura 2019”

L’ideazione e la regia sono di Giovanni Zurzolo. Per ulteriori informazioni si rimanda a

–      https://www.materaevents.it/events/view/teatro/2688/itinerario_teatrale_e_percettivo- sensoriale

–      http://www.presenzaetica.it/gallicchio-capitale-per-un-giorno/

–      https://www.teatrozappa.it/wp/

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp