Primo PianoCronache

Forte vento a Viggiano, alberi caduti e altri danni. Chiuse le scuole

Impetuoso, si è abbattuto con forza da nord ovest su tutto il territorio della Val d’Agri, lasciando una scia di rami, arbusti, tronchi, tegole divelte, e seminando danni e disagi in alcuni centri della valle.

A Viggiano è segnalata la situazione più critica, dove il vento ha fatto la sua comparsa nella tarda mattinata di ieri segnando un confine ideale tra l’assurda parentesi primaverile di questi ultimi giorni, e la preannunciata irruzione di aria artica che dovrebbe riportare tutti nella stagione invernale.

Oggetti rovesciati e trasportati nelle strade, alberi a rischio, coperture divelte con tegole seminate per le strade e la tendostruttura del Circolo Tennis Val d’Agri, presso la Cittadella dello sport, distrutta e portata via dalla furia del vento. In viale della Rinascita un albero è precipitato su un’auto. Numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco.

Il sindaco Amedeo Cicala ha deciso la chiusura di tutti gli istituti di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale, a causa delle “avverse condizioni meteo” e invitando i cittadini a muoversi il meno possibile.

Giulia Giarletta

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS