Primo PianoEmergenza CoronavirusMoliternoTutte

Zone rosse: al comune di Moliterno in arrivo 135mila euro dal fondo anticrisi

«Il Governo continua ad essere accanto ai comuni, che rappresentano i primari datori di servizi ai cittadini», dichiara il sottosegretario all’Interno Achille Variati. «Dopo i circa i 6 miliardi già distribuiti nei mesi scorsi, saranno assegnati ulteriori 40 milioni in favore dei comuni più colpiti dall’emergenza Covid-19 e 500 milioni destinati alla spesa sociale ed al trasporto scolastico di comuni e Province».

Nella Conferenza Stato-città, presieduta dal ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, è stata raggiunta l’intesa riguardo al decreto di riparto del fondo di 40 milioni di euro per l’anno 2020, finalizzato al finanziamento di interventi di sostegno di carattere economico e sociale in favore dei comuni individuati come zona rossa o compresi in una zona rossa, nonché per quelli di cui si è registrata la maggiore incidenza di contagi e decessi comunicati dal ministero della salute e accertati fino al 30 giugno 2020.

Di questi 40 milioni, agli 81comuni individuati come zona rossa vanno complessivi 22.719.200 euro; ai restanti 443 comuni, 17.280.800 euro.

Mentre 500 milioni, prima rata dei fondi del Dl Agosto, saranno destinati al complesso di comuni e province. Per i comuni sono state considerate per 250 milioni le esigenze aggiuntive in fatto di spesa sociale, e per 150 milioni quelle collegate al trasporto scolastico; 100 milioni i fondi assegnati alle Province. Per il comune di Moliterno, che con ordinanza del Presidente della Regione Basilicata del 17 marzo, è stata dichiarata “zona rossa”, la prima in Basilicata, sono in arrivo134.470 euro. 

L’utilizzo dei fondi dipenderà dalla situazione dei singoli Comuni, che in base alle loro esigenze finanzieranno gli interventi più necessari alla singola realtà locale.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS