Società e Cultura

Ecco i dieci nuovi dirigenti scolastici in Basilicata


I dieci neo dirigenti scolastici della Basilicata hanno firmato il contratto di assunzione a tempo indeterminato questa mattina, presso l’Ufficio Scolastico Regionale alla presenza della dott.ssa Claudia Datena e del Dirigente Tecnico Nicola Caputo. Prenderanno servizio nelle sedi della Basilicata rimaste vacanti per l’anno scolastico 2019/2020, a partire dal primo settembre.

Assunti tramite concorso nazionale, che il MIUR ha bandito nel 2017, i nuovi dirigenti in provincia di Matera sono: Armentano Prospero – Ferrandina – Istituto Comprensivo “Francesco D’onofrio”; Casamassima Livia – Stigliano – Istituto Comprensivo “Rocco Montano”; Novelli Daniela – Grassano – Istituto Comprensivo “Arcangelo Ilvento”; Policaro Caterina – Matera – Istituto Comprensivo ” Ex Scuola Media Francesco Torraca”; Santandrea Lorenzo – Tricarico – Istituto D’istruzione Superiore “Carlo Levi”; Tartaglia Sabina – Valsinni – Istituto Comprensivo ” Isabella Morra”.

Per la provincia di Potenza sono: D’Amato Francesco – Senise – Istituto Comprensivo “Nicola Sole”; Latalardo Clelia – Laurenzana – Istituto Comprensivo “Vittorio Alfieri”; Maresca Filomena – Corleto Perticara – Istituto Omnicomprensivo; Santosuosso Lucio – Genzano Di Lucania – Istituto Comprensivo.

In Basilicata erano disponibili e autorizzate dal MEF dieci sedi scolastiche che sono state assegnate a 5 vincitori lucani e 5 provenienti dalla Campania, utilmente collocati in graduatoria nazionale nelle prime 687 posizioni che hanno espresso come prima preferenza la Regione Basilicata.

Altri dirigenti scolastici lucani di nuova nomina, collocati in posizione successiva sono stati nominati nella seconda regione di preferenza dove prenderanno anch’essi servizio il primo settembre (Puglia, Calabria, Veneto, Liguria, Lombardia).

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Close
Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp