Primo PianoPolitica

Covid-19, costituita l’Unità di crisi regionale

La Basilicata si prepara ad affrontare l'emergenza

Il Presidente della Giunta Regionale della Basilicata, Vito Bardi, ha appena emanato il decreto di costituzione dell’Unità di crisi regionale per fronteggiare l’emergenza “Covid -19”.

L’Unità di Crisi sarà composta dallo stesso Presidente, dall’assessore alle politiche della Persona, dall’assessore alle infrastrutture e alla mobilità, dal direttore del dipartimento delle politiche per la persona (in qualità di referente sanitario regionale), da un referente della Protezione Civile, un rappresentante dell’ ANCI e, infine, dai sindaci di Potenza e Matera.

I compiti e le responsabilità dell’Unità di Crisi

I nuovi tre casi accertati in Basilicata di CoronaVirus (due docenti Unibas ed il prefetto di Matera Rinaldo Argentieri), hanno indotto la Giunta Regionale e le Autorità Sanitarie Territoriali a pre-allertare la macchina dell’emergenza.

L’Unità di crisi si occuperà della ricognizione di strutture idonee a ospitare persone in quarantena, reperimento e distribuzione di beni di prima necessità nelle zone dei potenziali focolai.

In ultimo, la Giunta Regionale e le Autorità sanitarie fanno sapere che sono stati avviati i protocolli per ricostruire i contatti dei contagiati e la sorveglianza sanitaria prevista. Sono quindi in corso ulteriori test su persone che sono entrate in contatto con quelle risultate positive.

Qui di seguito, il testo completo del decreto.

https://www.regione.basilicata.it/giuntacma//files/docs/DOCUMENT_FILE_3063722.pdf

 

Coronavirus, salgono a 4 i casi positivi in Basilicata

 

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS