Costituito il comitato di sicurezza territoriale e il protocollo sui trasporti regionale

Oggi si sono incontrati i segretari generali Cgil Cisl Uil dei trasporti, il consorzio Cotrab e un rappresentante di Anav nazionale per costituire il comitato di sicurezza territoriale e il protocollo sui trasporti regionale dando seguito all’accordo fatto in prefettura con i segretari confederali e di categorie, l’assessore regionale alla Mobilità Donatella Merra,  i presidenti della Provincia di Potenza e Matera, il nucleo dei carabinieri del Noe e Ispettorato del lavoro.

 Nella riunione è  emersa la necessità di costituire tale comitato per recepire i protocolli attuali e futuri e uniformarli per tutte le aziende del Cotrab e a tutte le aziende che svolgono trasporto pubblico locale in Basilicata. I punti che abbiamo sottolineato e che hanno mostrato più criticità fino ad ora sono legati all’impegno da parte di Cotrab a distribuire 8000 mascherine a settimana del tipo ffp2 da utilizzare una volta per ogni turno di lavoro, la sospensione – già esecutiva – della bigliettazione a bordo, l’obbligo di sanificazione e di controllo giornaliero dei mezzi, l’utilizzo delle porte per la regolarizzazione dei flussi e l’informazione nell’utilizzo dei mezzi con appositi indicatori visivi.

È stato inoltre deciso di rinnovare gli incontri periodicamente al fine di segnalare e modificare il protocollo unico a seconda delle esigenze dei nuovi DPCM e  delle criticità che man mano emergeranno.

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE