Corsi estivi di scuola “Diffusa” all’I.C. “G. Racioppi” di Moliterno

Nel mese di luglio, nell’Istituto Comprensivo di Moliterno, gli alunni sono impegnati nelle attività previste nei corsi estivi di scuola “diffusa”; le attività previste sono tante: escursioni, coding, musica, orienteering, laboratori di scrittura creativa e di ceramica, solo per citarne alcuni. Le attività, tutte di natura laboratoriale, sono organizzate su base settimanale e le famiglie possono scegliere a quale di esse aderire. La scuola diffusa è un modello educativo che intende esternalizzare il processo di apprendimento e valorizzare l’ambiente esterno: piazze, strade, boschi ed ogni altro spazio, come ambienti di apprendimento. Il coinvolgimento di soggetti esterni nelle attività significa riconoscere al contesto di riferimento il ruolo di comunità educante, depositaria di valori e apportatrice di opportunità formative.

E’ un modo diverso di vivere la scuola che contribuisce sicuramente a migliorare il rapporto di bambini e ragazzi verso di essa, di cui scoprono un volto diverso. La scuola si appropria del suo ruolo di agenzia educatrice anche durante il periodo estivo, sostiene la dirigente scolastica, prof.ssa Carmelina Rocco e, al tempo stesso, rinsalda i rapporti con le agenzie del territorio. Questa modalità operativa è in grado di realizzare un apprendimento “autentico”, aggiunge la DS, perché conseguito attraverso il coinvolgimento di tutti i canali sensoriali e, soprattutto, capace di accendere la passione e la curiosità verso la conoscenza che non è detto che si possa trasmettere solo dietro i banchi di scuola.

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE