Politica

Il Comune di Montalbano contro il deposito unico di scorie nucleari in Basilicata

Il Comune di Montalbano, in pieno accordo con la Regione Basilicata, con L’ANCI e con l’associazione “Scanziamo le scorie”, nell’ambito della procedura di consultazione avviata dal Ministero sul programma nucleare, entro il termine del 13 settembre, presenterà osservazioni che riconducono a ragioni scientifiche e politiche di netta contrarietà all’ipotesi di allocare il deposito unico di scorie nucleari in Basilicata.

La vicenda del decreto “scorie a Scanzano” del 2003 ancora non si è chiusa e per questo abbiamo sempre le antenne ben elevate al fine di non abbassare la guardia.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS