Castelsaraceno riconfermato per il secondo anno consecutivo Comune Riciclone 2018 da Legambiente

Per il secondo anno consecutivo, la comunità di Castelsaraceno si riconferma virtuosa in tema di produzione di rifiuti e raccolta differenziata, con il prestigioso riconoscimento di Legambiente come Comune Riciclone 2018. Durante il venticinquesimo Ecoforum L’economia circolare dei rifiuti svoltosi ieri, 27 Giugno a Roma, soltanto undici Comuni lucani su centotrentuno sono entrati nella Classifica dei Comuni Rifiuti Free. La Basilicata in testa alle Regioni del Sud Italia, con un trend positivo che dall’1,5 % dei Comuni virtuosi nel 2017 passa all’8% nel 2018. Un canovaccio di esperienze positive che rilancia il futuro stesso delle comunità lucane, in termini innanzitutto di qualità della vita.

Castelsaraceno, nonostante una percentuale di raccolta differenziata leggermente inferiore rispetto all’eccellente risultato del 2016, con il 73% di raccolta differenziata e 64,8 Kg di secco residuo procapite, riconferma il suo indirizzo green. Il nuovo pacchetto europeo sull’economia circolare pone, tra i suoi obiettivi, il riciclo del 70% degli imballaggi entro il 2030 e del 65% dei rifiuti urbani (2035) e, alla stessa scadenza, un massimo del 10% di rifiuti che possono essere smaltiti in discarica. In questo scenario la raccolta differenziata deve diventare sempre più uno strumento per raggiungere i nuovi e più ambiziosi target imposti dall’Europa, in altre parole, un requisito minimo su cui costruire una buona politica di gestione dei rifiuti. Un risultato importante, dunque, quello raggiunto dal Comune di Castelsaraceno. Un impegno ecosostenibile coerente con la strategia Zero Waste 2020 approvata dall’Amministrazione Comunale, che si completa con altri servizi e progettualità  attive sul territorio come quello di refezione scolastica NaturalMensa, avviato dal Novembre del 2016 con referenze produttive biologiche, laboratori di educazione alimentare e giornate di sensibilizzazione allo Zero Food Waste.

Giulia Giarletta

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE