Petrolio in Val d'Agri e Valle del Sauro

Bolognetti: dopo “Petrolio” invio un telegramma a Rizzi e Tabarelli

Dopo l’interessante focus sulle attività di coltivazione, ricerca e preraffinazione idrocarburi in Basilicata, mi permetto un commento a caldo.
Complimenti a Teresa Paoli. Peccato non sia venuto fuori il raffronto tra i barili estratti in Basilicata e quelli estratti negli Usa. Sarebbe stata una risposta adeguata a Davide Tabarelli. L’unico “dovere etico” che abbiamo è quello di non inquinare e rispettare le popolazioni che da anni subiscono l’arroganza dell’Eni. Quanto ai numeri dati dal nostro Tabarelli, meglio stendere un velo pietoso. Avrei voluto dirgli che nel più grande giacimento in terraferma d’Europa estraiamo 25milioni di barili all’anno, mentre negli Usa ne estraggono oltre 14 milioni al GIORNO! E’ stato saggio accollarsi i rischi che stiamo correndo in Basilicata per questa miseria? Tanto altro ci sarebbe da dire, ma per ora mi taccio.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS