Notizie dal Territorio

Bolognetti: La Regione cosa intende fare per affrontare seriamente l’emergenza cinghiali?

E’ un’autentica invasione. I nostri borghi inesorabilmente si spopolano e desertificano? Niente paura! Grazie alla lungimiranza dei nostri amministratori, gli umani saranno a breve soppiantati e sostituiti dai cinghiali.

Vuoi vedere che le svolte e i cambiamenti, più volte annunciati, consistono proprio in questo? Più cinghiali per tutti o tutti per uno e un cinghiale a ciascuno.

Cinghiali che passeggiano tranquillamente per le strade dei nostri borghi e che, incuranti della presenza dei bipedi, scorrazzano per carrare e vanedde. Una situazione insostenibile e surreale, che rappresenta un oggettivo pericolo per la circolazione e l’incolumità delle persone.

A Latronico, per esempio, mandrie di suinidi vanno tranquillamente a spasso in Piazza Umberto I, Via Roma e C.so V. Emanuele. Puoi incontrarli al Roxy bar o sui gradini di una chiesa. Canticchiano allegramente “siamo i vatussi, siamo i vatussi” e, intanto, si preparano a spodestare il povero sindaco De Maria, incuranti della sua renzianità.

Ricordate il film il Pianeta delle scimmie? La Regione cosa intende fare?

Verrebbe da chiedersi chi sia stato quel genio che anni fa ebbe ad autorizzare l’introduzione di una specie non autoctona.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS