Primo Piano

Attivata una nuova Laurea Magistrale in Geologia, Ambiente e Rischi presso l’Università della Basilicata


L’offerta formativa dell’Università della Basilicata si arricchisce con la nuova Laurea Magistrale in Geologia Ambiente e Rischi, che sarà attivata a partire dal prossimo anno accademico. Si tratta di un percorso didattico incentrato sull’analisi dei rischi geo-ambientali quali il rischio sismico, il rischio vulcanico ed il dissesto idrogeologico e che comprende anche lo studio dell’impatto dello sfruttamento delle georisorse e il monitoraggio geo-ambientale.
La prevenzione dei rischi naturali e la mitigazione dei problemi ambientali sono obiettivo primari per lo sviluppo umano e la pianificazione territoriale, con importanti ricadute socio-economiche. In questo contesto, il corso prevede di preparare figure professionali esperte nella diagnosi del rischio geologico e nella soluzione di problemi territoriali e ambientali operando scelte sostenibili da un punto di vista ambientale ed economico a supporto di enti e organizzazioni pubbliche e private.

In sintesi, il percorso formativo prevede la frequenza di insegnamenti volti all’applicazione delle conoscenze geologiche di base alla valutazione e la mitigazione dei rischi naturali ed antropici. Oltre a questo, saranno introdotte tecnologie innovative per l’investigazione del sottosuolo, l’osservazione della terra, il monitoraggio dei processi geologici l’analisi di diverse matrici ambientali. Infine, sarà dato spazio a materie di tipo geologico-applicativo, naturalistico ed ingegneristico in modo da fornire strumenti utili per la difesa ambientale del territorio.

Il Nuovo Corso di Laurea Magistrale prevede un’attività di tirocinio formativo presso aziende o enti di ricerca che operano nel settore dei rischi e delle problematiche geo-ambientali. Inoltre, lo studente dovrà frequentare una nutrita serie di seminari professionalizzanti, tenuti da professionisti e aziende del settore, che serviranno ad illustrare casi di studio ed applicazioni delle materie trattate nel corso, oltre ad approfondire eventuali aspetti normativi.

Qui di seguito, il link del servizio video a cura della nostra redazione.

https://www.facebook.com/Gazzettadellavaldagri/videos/555803599167036

 

 

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com