Notizie dal Territorio

Alta Velocità SA-RC, i sindaci battono i pugni per una bretella di collegamento



SVIMAR ed Istituzioni  chiedono la realizzazione di una  bretella veloce, Auletta – Tito, di circa 24 km, che connetta la linea Potenza- Metaponto – Taranto, al nuovo troncone ferroviario dell’ Alta Velocità SA- RC che dovrà essere realizzato da qui al 2030. Questa bretella consentirebbe in 8 / 10 minuti di raggiungere il capoluogo lucano, abbattendo i tempi di ben 45 minuti.

Se ne è discusso a Potenza presso la Biblioteca Nazionale, nell’incontro promosso dalla SVIMAR, Associazione per lo Sviluppo del Mezzogiorno e delle Aree Interne, in collaborazione con Provincia di Potenza e Sindaci del Potentino e del Salernitano con la partecipazione dei sindacati regionali.

Le risorse dal PNRR impiegate per l’alta velocità sono una occasione storica che RFI ha indirizzato sull’asse Salerno – Reggio Calabria, e su di un vecchio tracciato a binario unico sulla linea Battipaglia – Potenza – Taranto, che non consentirebbe di facilitare gli spostamenti di merci e persone da e verso la Campania, come sostenuto dai partecipanti all’incontro. Invece, una linea di 44 Km chilometri, da Auletta, località cardine, della direttrice ferroviaria AV (SA-RC), attraverso l’area del Melandro e della valle del Tanagro, con un velocità stimata di circa 200 km/h,   ‘aggancerebbe’ l’alta velocità, con una riduzione del tempo di percorrenza sia in direzione nord (da Potenza verso Salerno) che in direzione sud  e cioè verso il Lagonegrese, il Cilento e l’Alto tirreno cosentino.

Le lamentele sulle carenze infrastrutturali della Basilicata sono una costante nella storia della regione. Si è spesso evidenziato come le sue difficoltà di collegamento intra ed extraregionali hanno limitato, e continuano a limitare, sia il movimento delle merci sia il movimento dei viaggiatori per vedere sfumare le prospettive di sviluppo dell’economia locale.

Il Futuro passa da qui “ora”, la mobilità resta uno snodo per lo sviluppo economico, sociale, turistico e culturale.

Un concetto che deve essere ben compreso dalle opinioni pubbliche in primo luogo, e fatto proprio dalle classi politiche e dirigenti che le rappresentano, inaccettabile che la Basilicata non abbia un collegamento reale all’alta velocità.

La consapevolezza dell’importanza di questa occasione storica permetterà finalmente anche di abbattere le distanze tra il Nord e il Sud all’interno della stessa regione Basilicata, ricollegando le periferie , favorendo l’unione e l’integrazione del territorio e delle comunità lucane  con il capoluogo, oltre ad un importante collegamento con Matera, e verso  est con tutte le Regioni dell’Adriatico.

Aumentare inoltre l’ accessibilità alla rete delle merci, attraverso la diagonale  Potenza – Taranto,  considerando che sul tracciato Potenza- Romagnano ( linea storica) non è previsto il passaggio di treni merci che consentano lo sviluppo dei trasporti e della logistica verso grandi porti del Mediterraneo (Taranto e Gioia Tauro).

Su questo  obiettivo concordano gli Amministratori Lucani e del Vallo di Diano esposto nei loro interventi, dopo la presentazione del Presidente SVIMAR Giacomo Rosa,  è intervenuto il Presidente della Provincia, Rocco Guarino, Il consigliere regionale, Gianni Leggieri, il segretario della Cgil Angelo Summa, i Sindaci della provincia di Potenza ( Sant’Angelo Le Fratte, Lagonegro, Satriano, Brienza, Savoia di Lucania, Brindisi dì Montagna) e provincia di Salerno, tra cui il Sindaco di Auletta, Pessolano.

Secondo gli obiettivi strategici delle politiche delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile previsto dal “ Documento Strategico della Mobilità Ferroviaria di Passeggeri e Merci” Mims ( Ministero Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile), si propende a sensibilizzare le Istituzioni e le Autorità Competenti:

Comuni Provincia, Regione, Parlamento , Unione Europea per l’inserimento del progetto della Bretella Ferroviaria di connessione delle due direttrici ferroviarie Salerno – Reggio Calabria e Battipaglia- Potenza – Taranto nelle Grandi Opere per lo sviluppo del Mezzogiorno sottoposte alla Governance e alle risorse del PNRR , del Fondo Complementare e di tutte gli altri Fondi Europei , Nazionali e Regionali. Sostenere le linee di azioni: 1. della estensione del sistema Alta Velocità nel Sud del Paese (direttrice Salerno-Reggio Calabria), 2. dello sviluppo delle connessioni veloci trasversali ( collegamento della Bretella Potenza – Tito – Auletta km.44 alla linea AV SA_RC), 3. del potenziamento e della modernizzazione delle reti regionali ( linea storica Romagnano- Potenza –Metaponto – Taranto) si sottoscrive pertanto un documento da presentare alla Presidenza della Regione Basilicata, al Ministero dei Trasporti ed alla Ministra per il Sud, Mara Carfagna.

I sottoscrittori  si impegnano a:

Istituire un Coordinamento rappresentato da Sindaci, Svimar e associazioni per interloquire con le Istituzioni, ed una Cabina di Regia tra Enti Locali, Svimar, Regione e Governo, al fine di coordinare le attività necessarie alla realizzazione del progetto di Bretella.

i Sindaci di Sant’Angelo Le Fratte ( Michele Laurino) , Brienza ( Antonio Giancristiano), Sasso di Castalda ( Rocchino Nardo) , Savoia di Lucania (Rosina Ricciardi) , Satriano di Lucania ( Umberto Vita) , Tito ( Graziano Scavone ), Lagonegro ( Maria Di Lascio) della provincia di Potenza , i consiglieri comunali della città di Potenza ing. Rocco Pergola, Avv. Pierluigi Smaldone, Prof. Valerio Tramutoli ( tutti componenti dello Svimar ) e i Sindaci di Caggiano ( Modesto Lamattina), Salvitelle ( Maria Antonietta Scelza), Pertosa ( Domenico Barba), Auletta ( Pietro Pessolano) della provincia di Salerno , il Presidente del Gal “ Percorsi “ Michele Miglionico e i rappresentanti dei Sindacati

Sulla costante di un importante impegno la Svimar promuove l’imminente Convegno che avrà luogo il 5 Marzo nella città di Lagonegro, organizzato dalla Sindaca Maria Di Lascio, che prevede, tra le altre, la partecipazione dell’Assessore  Regionale ai Trasporti, Donatella Merra.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com