Primo PianoSport

Alessandro Verre vince la prima tappa del Giro della Valle d’Aosta

Seconda vittoria di stagione per Alessandro Verre, a Pollein, nella prima tappa del Giro della Valle d’Aosta, in 3h:16′:27 per coprire i 110 km. Verre ha fatto il vuoto ai meno 5 dall’arrivo distanziando il neozelandese Reuben Thompson della Groupama-FDJ giunto a 31″. Bravissimo, e terzo al traguardo, Sergio Meris che ha regolato il gruppo.

Si tratta della 27^ perla di stagione per il team di Antonio Bevilacqua e del Presidente Beppe Colleoni.

“È il mio primo successo di livello internazionale – afferma il lucano di Marsicovetere Verre -. È stata molto dura e non me l’aspettavo. Ho comunque stretto i denti in attesa dell’ultima salita, dove chi aveva gambe andava ed io ce l’ho fatta”.

Verre spiega meglio le sue difficoltà: “Una tappa che ho vissuto in modo strano, in cui non capivo bene quello che stavo facendo. La corsa si è sviluppata con un certo caos tattico e si è andati forti dal primo all’ultimo chilometro. Poi questa situazione così complicata è passata ed ho carburato”.

Ora le ambizioni sono importanti: “Ormai puntiamo fare bene, già che siamo in buona posizione nella graduatoria generale. Domani ci aspettano 4.000 metri di dislivello, che io non ho mai affrontato nella mia carriera”.

Alessandro Verre è comunque un uomo di fondo che è arrivato 6° al Giro d’Italia U23 e questo depone a suo favore.

FONTE BICITV.IT

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com