Politica

Lagonegro: aggressione candidata Sindaco Maria Di Lascio. Nota stampa di Pagliuca

“Piena e incondizionata solidarietà di Forza Italia a Maria di Lascio, candidata sindaco di Lagonegro alle prossime amministrative, per l’aggressione subita ieri. Nessuna giustificazione contro tali comportamenti, ancora più gravi nel caso specifico, quando a manifestare violenza sono degli uomini nei confronti di una donna”. Lo afferma il coordinatore della Provincia di Potenza Nicola Pagliuca. “E’ necessario stigmatizzare tali condotte che nulla hanno a che fare con una competizione elettorale e isolare, come ha dichiarato anche il nostro commissario il senatore Giuseppe Moles, gli autori.  Non solo in difesa di Maria Di Lascio che ovviamente stimiamo e sosteniamo, ma anche per il torto fatto alla gente di Lagonegro, che ha il diritto di esprimere il proprio voto in un clima di serenità e non certo di veleno.  Al netto dei risultati che verranno dalle urne e del nostro sostegno alla candidata Di Lascio, è necessario unirsi quando si tratta di combattere qualsiasi forma di violenza o discriminazione, prendendo le distanze sempre e comunque verso chi tenta di compromettere i valori della democrazia, che non è mai scontata e va difesa ogni giorno”.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com