Notizie dal Territorio

Acquedotto Lucano, anche i GD sul piede di guerra: “I lucani non meritano di subire ancora”

Riceviamo e pubblichiamo la nota a firma dei Giovani Democratici di Basilicata.

I soldi si cerchino altrove. Non si cominci sempre dalle tasche dei cittadini, soprattutto in un momento drammatico come quello che stiamo vivendo.
L’acqua è un BENE COMUNE ed a pagare le difficoltà di Acquedotto Lucano non possono essere certo i contribuenti lucani che, per un servizio spesso intermittente – soprattutto nei mesi estivi – pagano già un prezzo altissimo.

La decisione annunciata dal Governo regionale ed ufficializzata nel corso dell’assemblea dell’E.G.R.I.B. di aumentare le tariffe dell’acqua dell’8,5% per il 2020 e di un ulteriore 6% per il 2021, per far fronte alle difficoltà economiche di Acquedotto Lucano è semplicemente inaccettabile e scandalosa! Si ponga rimedio subito. “

Marco Zampino, Segretario Giovani Democratici di Basilicata.

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com