A Viggiano eletto il “sindaco” dei ragazzi, è Rocco Donnoli

Il Comune di Viggiano, sulla sua pagina ufficiale Facebook, rende noto che lo scorso venerdì 31 gennaio si è costituito il Consiglio Comunale dei ragazzi, un progetto fortemente sostenuto dall’Amministrazione Comunale pensato per stimolare nei più giovani una partecipazione attiva alla vita della comunità di cui fanno parte, con la finalità di far conoscere ai ragazzi le modalità attraverso cui il cittadino esercita i propri diritti democratici, incoraggia la cultura del dialogo e della legalità, promuove la conoscenza del funzionamento delle amministrazioni locali.

Due le liste, la n° 1 “Siamo noi che scriviamo la storia” con capolista e candidato sindaco, Giuseppe Gargaro, insieme ad Antonio Bianchi, Antonio Cicala, Gabriele Trivigno, Nikhil Kumar, Paolo Stella, Chiara Fortunato e la lista n° 2 “Il Futuro è nelle nostre mani” composta dal capolista e candidato sindaco Rocco Donnoli, insieme a Giorgia Bocca, Ludovica Daraio, Iacopo De Maio, Tersa Tavolaro, Michele Romagnano e Fabio Raucci.

I ragazzi, prima delle elezioni ufficiali di venerdì, sono stati preparati in modo accurato dalla Vicepreside, la Prof.ssa Giuseppina Marsicano. Insieme hanno redatto un regolamento ad hoc, hanno creato le due liste, creato programmi, creato il seggio con tanto di presidente, scrutatori e verbalizzante.

Quindi dopo una campagna elettorale durante la quale sono state realizzate assemblee in ogni classe, i ragazzi della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Viggiano hanno eletto il loro Sindaco, Rocco Donnoli. Per nove voti di differenza, 35 a 26 la lista n° 2, quindi, ha avuto la meglio sulla lista n° 1 di Giuseppe Gargaro.

Tante saranno le materie di cui il Consiglio Comunale dei Ragazzi (CCR) si occuperà: fra queste, si segnalano ambiente ed ecologia, salute e benessere, scuola, solidarietà e strutture sportive.

L’assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Viggiano, Enza Pugliese, si dice soddisfatta in quanto l’iniziativa rappresenta un percorso interessante di cittadinanza e sperimentazione di buone pratiche che potrà dare certamente ancor di più un contributo allo sviluppo di Viggiano. “Devo dire che il tutto si è svolto in modo serio – afferma Pugliese –  ho seguito tutto l’iter e sono stata presente alle elezioni, congratulandomi e dando dei consigli al neo Sindaco. Ringrazio le famiglie che hanno sostenuto il progetto – conclude l’assessore – e il personale scolastico, la Vicepreside Giuseppina Marsicano e la Dirigente Marinella Giordano.

Il nuovo Sindaco dei ragazzi, che frequenta la classe seconda media, sarà proclamato e presentato in modo ufficiale, con tanto di fascia, al prossimo Consiglio comunale.

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE