Notizie dal Territorio

Stellantis, i sindaci dell’area interna del marmo platano si mobilitano: “Chiediamo garanzie”

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato a firma dei sindaci dell’area interna del Marmo Platano in merito alla situazione dello stabilimento “Stellantis” di Melfi.

COMUNICATO STAMPA
COMUNI AREA INTERNA MARMO PLATANO
Al Presidente della Regione Basilicata
Gen. Vito BARDI

All’Assessore alle Politiche di Sviluppo, Lavoro, Formazione e Ricerca della
Regione Basilicata
Dott. Francesco CUPPARO

Al Consiglio della Regione Basilicata
c.a. Presidente Carmine CICALA

Al Presidente della Provincia di Potenza
Rocco GUARINO

Ai gruppi Consiliari della Regione Basilicata:
Basilicata Positiva Bardi Presidente

Comunità Democratiche – Partito Democratico

Forza Italia Berlusconi per Bardi

Fratelli d’Italia

Idea per un’altra Basilicata

Italia Viva

Lega Salvini Basilicata

Movimento 5 Stelle

Prospettive Lucane

Gentilissimi Deputati

SALVATORE CAIATA
GIANLUCA ROSPI
MIRELLA LIUZZI
LUCIANO CILLIS
MICHELE CASINO
VITO DE FILIPPO
SPERANZA ROBERTO

Gentilissimi Senatori

SAVERIO DE BONIS
VITO PETROCELLI
AGNESE GALLICCHIO
ARNALDO LOMUTI
PASQUALE PEPE
GIUSEPPE MOLES
SALVATORE MARGIOTTA

OGGETTO: Situazione dello stabilimento “STELLANTIS” di Melfi. CHIEDIAMO
GARANZIE.

A tutte le SS.LL. in indirizzo,
consapevoli che ci sono delle ricadute della pandemia Covid sul mercato dell’auto
come in tutti gli altri settori, ma dall’ultimo accordo della modifica del gruppo che
passa da “FCA” a “STELLANTIS” sono cresciute di non poco le incertezze da parte
dei lavoratori con cassa integrazione ormai sempre più consistente mettendo in grave
difficoltà economiche varie famiglie specie quelle monoreddito.
Che questa nuova situazione sta diventando un vero e proprio problema sociale!
Con la presente chiediamo che venga convocato un tavolo di confronto urgente con
Azienda, Regione, Sindacati e Governo per fare chiarezza e dare garanzie a tutti i
lavoratori sui cambiamenti intrapresi nelle realtà italiane all’indomani della fusione e
che pare metterebbero a rischio diverse centinaia di lavoratori del comparto
automotive.
Chiediamo la tutela dell’occupazione dei tanti lavoratori e delle loro famiglie.
C’e assoluto bisogno che l’industria italiana torni ad essere competitiva.
Questa missiva è un vero e proprio grido di allarme che si spera non resti inascoltato.
Distinti Saluti
Data, 25 marzo 2020

IL SINDACO di BELLA – COMUNE CAPOFILA  DELL’AREA
 F.to – Leonardo SABATO
I SINDACI DEI COMUNI DI 
BALVANO: F.to – Costantino DI CARLO 
BARAGIANO: F.to – Antonio COLUCCI 
RUOTI: F.to – Anna Maria SCALISE 
MURO LUCANO: F.to – Giovanni SETARO 
CASTELGRANDE: F.to – Alberto MURO 
PESCOPAGANO: F.to – Giovanni CARNEVALE   

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Gazzetta Coupon - Contattaci per tutte le info