Primo PianoEmergenza Coronavirus

AVIS Marsicovetere: “Il Coronavirus non fermi le donazioni di sangue”

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Avis Marsicovetere.

“Da circa una settimana la nostra Valle sta attraversando un momento delicato per il diffondersi del virus che ha indotto il Presidente della Regione ad adottare nuove misure per contenerne il contagio.
L’attuale emergenza dovuta all’epidemia di Coronavirus, ricordiamo che non crea controindicazioni alla donazione di sangue.
I donatori devono comportarsi come hanno sempre fatto, seguendo il fondamentale criterio dell’autosospensione in caso di sintomi da raffreddamento e febbre o altri sintomi simili, mantenendo il distanziamento nel momento in cui si recano presso la sede comunale ospitata in locali presso il Kiris Hotel.
L’appuntamento AVIS per la Donazione del Sangue è per il prossimo 11 ottobre dalle ore 7:30.

Sono mesi difficili, ma c’è stata sempre grande generosità da parte dei nostri associati ed in tanti si sono anche accostati al mondo delle donazioni mostrando altruismo e senso di solidarietà.
Oggi più che mai dobbiamo donare. Cari donatori e donatrici del nostro territorio, ma non solo, di tutto il territorio nazionale, abbiamo bisogno di tutti voi in questo momento critico: l’emergenza coronavirus non deve frenare le donazioni. Rivolgiamo un accorato appello a tutti gli avisini, una chiamata ad essere ancora più uniti e solidali per riuscire a soddisfare la richiesta di sangue che proviene dagli ospedali, chiamati a combattere l’emergenza coronavirus ma anche a garantire le trasfusioni per tutti i pazienti.”

il Presidente Marta Binetti

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS