CronachePrimo Piano

Un arresto e un denunciato dalla Polizia di Stato per fatti di droga


Durante un controllo antidroga sul territorio, effettuato dalla Polizia di Stato della Questura di Potenza, il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha tratto in arresto un pusher di 49 anni colto nella flagranza del reato di cessione di sostanza stupefacente.

L’uomo, di cui non ne è stato fornito il nome, è stato sorpreso dagli agenti, nel capoluogo di regione, dopo aver appena ceduto circa 20 grammi di droga, di tipo marijuana, contenuta in un foglio di giornale, ad un 35enne del posto, che alla vista della pattuglia della Polizia di Stato ha cercato di occultare all’interno della propria autovettura.

Lo spacciatore è stato trovato in possesso anche di una bilancino di precisione digitale che aveva nella tasca del suo giaccone e a seguito di una perquisizione domiciliare, sono stati “recuperati” anche due panetti della stessa sostanza stupefacente del complessivo peso di 304 grammi.

Il 49enne, su disposizione del pm di turno, è stato posto agli arresti domiciliari nella propria abitazione, mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Potenza ai sensi dell’art 75 del DPR 309/90 per uso personale di sostanze stupefacenti.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com