Notizie dal TerritorioSarconi

Sarconi: cerimonia solenne in Villa comunale per la cittadinanza al Milite Ignoto


In occasione del centenario della deposizione all’Altare della Patria di Roma del “Milite Ignoto” (1921-2021), su proposta del Gruppo delle Medaglie D’Oro al Valor Militare d’Italia e di ANCI Nazionale, il Consiglio Comunale di Sarconi ha conferito all’unanimità la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto.

“Un modo – dichiara il sindaco Giovanni Temponeper rendere onore a tuti i soldati caduti a difesa della Patria e riconoscenza a chi ogni giorno è impegnato a garantire la sicurezza dei cittadini e delle cittadine e del nostro Paese”.

La cerimonia per la ricorrenza del 4 novembre, si è svolta in Villa Comunale “Antonio Fruguglietti”, presso il monumento ai Caduti, e ha visto la presenza del Parroco Don Domenico Petrocelli, del sindaco Giovanni Tempone, delle maggiori Autorità civili e militari del paese, del Preside dell’Istituto Comprensico G. Racioppi, del personale docente e di tutti gli alunni della scuola primaria e secondaria, della Polizia municipale e della Protezione civile.

 

Dopo il rito di benedizione il sindaco Tempone ha tenuto una breve orazione ufficiale nel corso della quale si è ricordato anche il centenario della traslazione delle spoglie del Milite Ignoto, in considerazione del fatto che il Comune di Sarconi ha aderito all’iniziativa “Milite Ignoto cittadino d’Italia” conferendo la Cittadinanza Onoraria alla memoria di esso; sono stati ricordati tutti i caduti di tutte le guerre ed in particolare quelli sarconesi.

Una cerimonia molto sentita a cui ha preso parte anche un gruppo di residenti del Comune, protagonisti sono stati i bambini delle scuole i quali hanno recitato alcune poesie e commovente anche il canto dell’inno nazionale e le note del “Silenzio”.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com