CronachePrimo Piano

Pregiudicato latitante lucano catturato in Puglia dai Carabinieri

F. C., un pregiudicato 34enne di Policoro, in provincia di Matera, latitante dallo scorso 22 settembre, si trova in Puglia, in attesa della convalida, rinchiuso nella Casa Circondariale di Foggia, in via delle Casermette 22.

L’uomo, è stato arrestato a Cerignola, in provincia di Foggia, nella mattinata di ieri, martedì 9 gennaio, nell’ambito di un’operazione congiunta tra i Comandi Provinciali dei Carabinieri di Foggia e Matera e i militari dell’Arma della Compagnia di Cerignola.

Armato di pistola, insieme ad alcuni complici, il ricercato aveva ferito gravemente con alcuni colpi d’arma da fuoco, un cittadino ghanese, da tempo stabilitosi in Basilicata, a Policoro, dove tutt’ora vive insieme alla compagna.

L’uomo, da allora, aveva fatto perdere le proprie tracce, fino a quando, tradito dalla voglia di rivedere la propria compagna, stava vivendo a Cerignola, sotto falso nome, in un piccolo appartamento del centro cittadino, in zona Assunta, dove i militari del Nucleo Operativo e della Stazione di Cerignola, in stretta sinergia con gli investigatori del Comando Provinciale di Matera e della Compagnia di Policoro, hanno fatto irruzione sorprendendo l’uomo che, alla vista dei militari, aveva, anche, tentato la fuga.

Per tale ragione, l’uomo, oltre che per il fermo di indiziato di delitto emesso dalla D.D.A. (Direzione Distrettuale Antimafia) di Potenza, proprio nei giorni successivi al tentativo di omicidio, è stato tratto in arresto anche in flagranza di reato per il reato di possesso di documento di identificazione falso.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS