Società e Cultura

Musica: il TRIO BAROCCO e il DUO ARPA-FISARMONICA aprono la XI Rassegna dell’Arpa Viggianese

La RASSEGNA DELL’ARPA POPOLARE VIGGIANESE è giunta alla sua undicesima edizione e, come nel caso delle precedenti, è iniziata nel migliore dei modi, ottenendo cioè un riscontro più che positivo nella sua prima serata, tenutasi ieri, venerdì 3 agosto, presso il Centro Caritas di Viggiano.

Circa un centinaio di persone, infatti, ha riempito la nuova Sala, mostrando partecipazione e vivo interesse verso lo spettacolo. Protagonisti della prima delle tre serate di questa importante manifestazione per il piccolo paese della Val d’Agri, sono stati due gruppi musicali: il Trio Barocco, formato da Tommaso Rossi (flauti), Ugo Di Giovanni (arciliuto e chitarra barocca) e Chiara Granata (arpa barocca), tre artisti di fama internazionale, nonché maggiori esperti di musica barocca in Italia; e a seguire il Duo Arpa-Fisarmonica di Andrea Coruzzi e Agatha Bocedi, due giovanissimi artisti con tanta passione per la musica.

I due gruppi, accomunati da uno straordinario talento, come ha affermato la stessa maestra della Scuola d’Arpa Viggianese, Sara Simari, si sono tuttavia differenziati nello stile: il trio ha dato vita a musiche basate su melodie popolari napoletane, molto suggestive, risalenti al periodo del 1600, per poi approdare ad alcuni pezzi settecenteschi; il duo, invece, si è cimentato in brani piuttosto moderni, orecchiabili e molto apprezzati dal pubblico.

La serata non poteva che concludersi con un forte, quasi interminabile, applauso da parte di tutti i presenti, pronti a partecipare alla seconda giornata di questo magnifico e impedibile Festival musicale.

Aurora Alliegro

Michela Mallaurino

(Ufficio stampa-Forum Giovanile Viggiano)

 

 

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS