Rassegna Stampa

La Rassegna Stampa di Robex News – (giovedì 1 febbraio 2018)


ESTERO In Polonia, arriva l’ok dal Senato alla controversa legge sull’Olocausto con 57 voti a favore, 23 contrari e 2 astenuti. Sparatoria in una scuola di Los Angeles, al campus della Belmont High School, con due minorenni feriti e una persona arrestata.

CRONACA In Piemonte, a Torino, una donna di 68 anni è stata investita in corso Moncalieri e trascinata da un’auto per centinaia di metri ed è morta nella mattinata di oggi e il pirata della strada è fuggito ed ora è ricercato dalle forze dell’ordine. In Lombardia, nuova autopsia sul cadavere della stilista 37enne, Carlotta Benusiglio, trovata impiccata in piazza Napoli, a Milano, la mattina del 31 maggio 2016. È quanto deciso dal Giudice per le Indagini Preliminari Alfonsa Ferraro nell’ambito del giallo di quella morte dove è accusato di omicidio aggravato il fidanzato 41enne Marco Venturi. Nel Lazio, a Roma, le Fiamme Gialle hanno arrestato questa mattina Andrea Sereni, imprenditore 44enne del settore auto, responsabile del reato di bancarotta fraudolenta. Alcune persone sono state fermate dalle forze dell’ordine nelle Marche per l’omicidio di Pamela Mastropietro, la ragazza di 18 anni, allontanatasi lo scorso 29 dicembre da una comunità, uccisa, fatta a pezzi e chiusa in due trolley nelle campagne di Polleranza, in provincia di Macerata. In Campania, a Santa Maria a Vico, in provincia di Caserta, un 17enne di Acerra ha accoltellato e ferita ad una guancia, davanti ad una scuola, una professoressa che a suo dire l’aveva offeso ed è stato fermato dai Carabinieri. In Basilicata, a Policoro, in provincia di Matera, i militari della Guardia di Finanza hanno scoperto un’azienda in totale evasione dal 2014 al 2016. L’ispettorato del Lavoro di Potenza e Matera durante alcuni controlli ha scoperto 9 persone in nero, denunciato 5 persone, sospeso 2 ditte, elevate ammende per 27mila euro e sanzioni amministrative per oltre 31mila euro e 8 sono state le prescrizioni penali in materia di sicurezza. In Sicilia, a Palermo, dall’alba di questa mattina 31 persone legate a gruppi mafiosi sono state arrestate durante un blitz della Polizia di Stato, accusate a vario titolo di associazione mafiosa, riciclaggio, auto riciclaggio, trasferimento fraudolento di valori aggravato dal metodo mafioso, associazione per delinquere finalizzata al alla raccolta abusiva di scommesse ed alla truffa ai danni dello Stato e traffico di sostanze stupefacenti. Sempre in Sicilia, ad Alcamo, in provincia di Trapani, per violenze ed abusi sessuali su una 13enne gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato una coppia di coniugi.

SALUTE Due notizie importanti nel campo della sanità. Scompare la leucemia ad un bambino di 4 anni curato con cellule riprogrammate ed è un successo a Roma, presso l’Ospedale Bambino Gesù, mentre in Basilicata, al San Carlo di Potenza, una ragazza di 19 anni esce dal coma.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com