Sport

Il Paternicum non si ferma più: preso anche Di Sanza


I commentatori sportivi tengono a sottolineare come,la “finestra” invernale di calciomercato, sia soltanto di mera “riparazione”.Risultano  di parere diverso i dirigentidel Paternicum, i quali hanno messo a segno due colpi che si possono definiresicuramente “estivi”, per la loro portata. Dopo l’arrivo del portiere exGrumentum Tammone, andrà a rinforzare la rosa rossoblù anche l’attaccantejonico Nicola Di Sanza. L’ex centravanti della Santarcangiolese (21 gol in unanno e mezzo tra campionato e coppa) rappresenta un rinforzo davveroimportante, anche a livello tattico per Mister Cirigliano. L’allenatorerossoblù avrà finalmente a disposizione un’alternativa valida al bomber Notarfrancesco, unico centravanti di ruolo della formazione valligiana, fino aquesto momento.

L’innesto in zona offensiva, potrebbe consentire al mister di cambiare modulo o di mischiare le carte, in vista degli scontri diretti con le altre formazioni di vertice. Il vertice, appunto. Il sodalizio sportivo guidato dal presidente Donato Russo, ha sguinzagliato il direttore Sportivo Leonardo Coviello in cerca di altri giocatori che possano davvero rendere la rosa competitiva: qui ricordano tutti la vittoria di inizio novembre control’Atletico Lauria, un’immagine indelebile che vive nella mente di ogni singolo supporter Paternese. Il sogno del primato durò soltanto pochi giorni, la realtà oggi dice quarto posto a – 8 dai Laurioti. La rimonta è difficile, ma la società dimostra di voler mettere in campo tutti i tentativi possibili per ridurre il gap e tornare a sognare. Il campionato è lungo, staremo a vedere.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com