CronachePrimo Piano

[FOTO] Caduta per Alessandro Verre in Germania dove stava svolgendo la gara a tappe con la maglia azzurra



È stata avvincente l’ultima frazione che ha chiuso la sesta prova di Coppa Nazioni juniores. Sul traguardo di Bliesdalheim in Germania, dopo 120 km, ad imporsi è stato lo statunitense Simmons Quinn. Ma sono bastati i tre secondi di gap dal vincitore di tappa ed il norvegese Søren Wærenskjold, secondo al traguardo, è riuscito a sfilare dalle spalle del ceco Vacek la maglia di leader e fare suo il LVM Saarland Trofeo.

Ottimo terzo posto di tappa per l’azzurro Gabriele Matteucci in una frazione decisamente insidiosa e molto tecnica: “Un bel piazzamento – dice il CT – che ha messo in luce il suo valore”.

Da mettere in evidenza anche il nono posto dell’altro azzurro Marco Grendene. Più staccati gli altri azzurri: 57° Martin Nessier a 3” nel gruppo alle spalle del vincitore di tappa; 79° Manegotto Jacopo a 15”.

Un vero peccato per Alessandro Verre, che durante l’arrivo in volata è stato coinvolto in una caduta. Dopo l’incidente è stato trasportato con l’eliambulanza in Ospedale, dove ha riportato una forte botta alla clavicola oltre ad un trauma facciale. Questo pomeriggio sara’ dimesso dall’ospedale di Amburgo.


Sul gruppo facebook del suo team è postata una foto di Alessandro che rassicura il nostro gruppo e i sui tifosi con il suo modo scherzoso che anche in questa occasione non ha perso!!!

Facciamo tanti auguri ad Alessandro di una pronta guarigione.

 

Redazione

Il nostro non è solo un sito d’informazione. È il sito di una comunità che viene raccontata con aggiornamenti continui sotto forma di testi, foto e video. Per qualsiasi informazione o per contattarci potete utilizzare l'indirizzo email: info@gazzettadellavaldagri.it

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp