Cronache

Due arresti effettuati dai Carabinieri per furto di “Gratta e Vinci”


Sono stati individuati grazie alle telecamere di sorveglianza e posti agli arresti domiciliari, i due 29enni, D.M.A. e F.P., già conosciuti alle forze dell’ordine, autori di un furto avvenuto nella serata di ieri, mercoledì 5 luglio, alle ore 20.00 circa, in una nota tabaccheria di via Foggia, a Melfi, in provincia di Potenza.

I due, in un momento di distrazione della titolare dell’attività commerciale, hanno rubato un blocchetto di “Gratta e Vinci” del valore di circa 400 euro e poi sono fuggiti.

I Carabinieri del Comando Compagnia di Melfi, guidati dal Tenente Michelangelo Piscitelli, intervenuti immediatamente sul posto, dopo l’arrivo di una telefonata al 112, hanno subito visionato i filmati dell’impianto di videosorveglianza e una volta identificati i responsabili del furto li hanno raggiunti nei pressi dell’abitazione di uno dei due, dove durante una perquisizione domiciliare hanno anche ritrovato i biglietti rubati.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com