Primo PianoSocietà e Cultura

Conclusa a Viggiano la festa in onore della Madonna. I ringraziamenti del sindaco Cicala

Il sindaco ha utilizzato facebook per ringraziare quanti hanno contribuito ad organizzare i festeggiamenti

Anche a Viggiano è stata applicata per la prima volta la circolare del Capo della Polizia, Franco Gabrielli, sulla sicurezza e prevenzione durante le manifestazioni pubbliche. Sicurezza e prevenzione che sono state garantite durante i festeggiamenti in onore della Regina e Patrona della Basilicata, nelle giornate del 2,3,4 e 5 Settembre. A conclusione da pochissimi giorni della festa patronale, quindi, il sindaco avv. Amedeo Cicala, ha utilizzato il suo profilo facebook per ringraziare quanti hanno contribuito ad organizzare i festeggiamenti ed anch le Forze di polizia intervenute, che hanno lavorato alacremente per garantire la sicurezza, mettendo in pratica tutte le misure previste dalla nuova circolare, che mira a salvaguardare l’incolumità delle persone durante le manifestazioni pubbliche.

Qui di seguito vi riportiamo integralmente quanto scrive il sindaco sul suo profilo facebook:

“Nella mia qualità di Sindaco ed in rappresentanza della comunità di Viggiano sento il dovere di ringraziare quanti hanno contribuito ad organizzare e far svolgere in sicurezza una Festa come quella della Madonna Nera di Viggiano che ormai ha superato in maniera consolidata i confini regionali, attestandosi per valenza e per numero di presenze tra gli eventi più importanti della Regione Basilicata. Un grazie va a Don Paolo D’Ambrosio Rettore del Santuario della Madonna Nera ed ai suoi collaboratori.
Un grazie alle autorità civili e militari intervenute, la loro presenza in rappresentanza dei rispettivi enti ed organi è per la comunità di Viggiano un grande onore.
Un grazie alle forze dell’ordine tutte, ai Carabinieri, alla Polizia di Stato, ai Vigili del Fuoco e alle Polizie Municipali di Viggiano e di alcuni altri paesi lucani.
Un grazie alla Protezione Civile gruppo lucano, alla Croce Rossa, al Corpo Soccorso Emergency Basilicata, all’Associazione RRCS, all’AMPAS Villa d’Agri ed alla PAM Moliterno.
Un grazie ai Portatori della Madonna Nera.
Un grazie alle tante associazioni di Viggiano che hanno collaborato nella gestione della Festa.
Un grazie ai capi area, ai dipendenti e ai collaboratori del Comune di Viggiano.
Un grazie al Servizio di Nettezza Urbana ed ai suoi dipendenti.
Un grazie ai miei collaboratori più stretti, agli Assessori e Consiglieri Comunali.
Un grazie ai tanti ospiti di questi giorni, i quali nella stragrande maggioranza con senso civico hanno rispettato la nostra cittadina con le sue strutture.
Un grande grazie, infine, va a tutti i viggianesi ed, in particolare, a quelli che hanno anteposto ad interessi personali interessi della collettività, sopportando e supportando questa enorme macchina organizzativa. Non è stato facile quest’anno organizzare la Festa (per quello che ci compete come Comune) per le modifiche normative a livello nazionale sulle grandi manifestazioni dopo i fatti di Torino e Barcellona, ma quando si fa squadra, quando una intera comunità fa gruppo e partecipa con spirito propositivo tutto è possibile.
Viggiano Spirito Lucano.”

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS